Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 09.03 del 18 Ottobre 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

"Apuane inclusive", il progetto per l'inserimento lavorativo di persone vulnerabili

aperte le iscrizioni
`Apuane inclusive`, il progetto per l´inserimento lavorativo di persone vulnerabili
Carrara - Il Comune di Carrara ricorda che sono aperte le iscrizioni al progetto "Apuane inclusive" che mira all’inserimento lavorativo di persone vulnerabili e svantaggiate. La finalità dell'avviso pubblicato dal comune di Carrara è il miglioramento dell’inserimento occupazionale di alcuni soggetti così individuati: donne sole con figli a carico, disoccupati che vivono in famiglie multiproblematiche, persone appartenenti a nuclei familiari monoreddito, persone inserite in strutture di accoglienza o in programmi di intervento in emergenza alloggiativa, persone inserite in programmi di assistenza ai sensi dell'art. 13, Legge, 11 agosto 2003, nr 228 a favore di vittime di tratta, persone inserite in programmi di intervento e servizi ai sensi della Legge, nr 154/2001 – 38/2009 - 119/2013 a favore di vittime di violenza nelle relazioni familiari e/o di genere. L'obiettivo verrà perseguito attraverso lo sviluppo di percorsi di sostegno all'inserimento socio-lavorativo e l'attivazione di risorse personali e di contesto. Le azioni del progetto sono destinate anche a favorire e sostenere il passaggio dei giovani dall'istruzione al lavoro, contribuendo al rafforzamento della coesione economica, sociale e territoriale.
Il progetto è destinato a sostenere quelle fasce di cittadini che hanno un reddito di poco superiore a quello previsto per l'accesso al reddito di cittadinanza, ma che vivono comunque una situazione di grave disagio sociale. Sono previsti corsi di formazione e stage presso imprese del territorio della durata massima di cinque mesi, con impegno settimanale compreso tra le 18 e le 30 ore.
Le domande devono essere inoltrate, entro e non oltre le ore 17:00 del prossimo 25 luglio, all’Ufficio Protocollo del Comune, aperto da lunedì a venerdì, dalle ore 8:30 alle ore 12:30, martedì e giovedì anche dalle ore 15:00 alle ore 17:00, oppure tramite PEC all’indirizzo comune.carrara@postecert.it.
Fra tutti coloro che presenteranno domanda verranno prese in carico un massimo 44 persone. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il bando completo sul sito web del Comune www.comune.carrara.ms.it, oppure rivolgersi presso l’Ufficio Servizi Sociali/Servizi Abitativi, Via Solferino, Palazzo Saffi, II Piano, Carrara.
Venerdì 19 luglio 2019 alle 18:26:24
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News