Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 09.03 del 18 Ottobre 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Premio "Carrara città creativa": presto la proclamazione dei due vincitori

il 21 settembre
Premio `Carrara città creativa`: presto la proclamazione dei due vincitori
Carrara - I sei giovani selezionati tra i 18 candidati al Concorso premio "Carrara Città Creativa: Forum Internazionale di Giovani Scultori del Marmo a Carrara V edizione" stanno realizzando le loro opere presso i laboratori che si sono resi disponibili ad ospitare i giovani: Sgf Torano, Marmore+ e Cooperativa Scultori di Carrara. I finalisti selezionati per lo stage di scultura sono: Iulian Cristea, Roman Deess, Rebecca Giani, Abdulkadir Hocaoglu, Marika Ricchi e Beatrice Taponecco.

Il 21 settembre dalle ore 18.30 alle ore 19.30 presso il Laboratorio della cooperativa Scultori di Carrara saranno proclamati i due vincitori: uno straniero e uno italiano. La giuria è composta da: presidente Guido Curto, Direttore del Consorzio delle Residenze Reali Sabaude, alla Reggia di Venaria, Maria Paola Azzario, vice presidente della Federazione Europea dei Club e Centri per l’Unesco, Maria Grazia Passani, presidente del Club per l’Unesco di Carrara, Luisa Passeggia, storica dell’arte e Filippo Rolla, curatore indipendente.
Il progetto è identitario e formativo e i giovani finalisti possono così affinare l’arte dello scalpello e attuare i valori fondanti di amicizia e di dialogo fra culture diverse propri dell’Unesco. La realizzazione del progetto è stata possibile grazie al contributo dell’Amministrazione comunale e all'assessorato alla cultura, Fondazione Marmo, Fondazione Crc, Federazione italiana club e centri per l’Unesco e Club per l’Unesco di Carrara.

Inoltre si comunica che gli itinerari proposti dal Club Unesco Carrara dei Marmi sono stati inseriti nel programma delle manifestazioni organizzate per le Giornate Europee del Patrimonio previste per il 21 e 22 settembre prossimo di cui è già stata data notizia sul sito del Ministero per i Beni e le Attività Culturali visibile al seguente indirizzo: http://www.beniculturali.it/mibac/export/MIBAC/sito-MIBAC/contenuti/MibacUnif/Eventi/visualizza_asset.html_1190233817.html#Toscana.

I quattro percorsi che si svolgeranno nella giornata del 21, in concomitanza con la premiazione del Forum di Scultura, intendono focalizzare alcuni dei luoghi che meglio connotano la storia e la cultura apuana: le cave di marmo, i laboratori di scultura, l’Accademia di Belle Arti e la villa Fabbricotti alla Padula, sede del museo CarMi, che ospita attualmente la mostra dedicata a Canova e ai contatti che il grande artista ebbe con Carrara.

Venerdì 13 settembre 2019 alle 08:28:54
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News