Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 23.12 del 15 Dicembre 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Giovane carrarese trionfa al concorso internazionale di fotografia | Foto

Oro, argento e due menzioni d'onore per Matteo Andrei. Il suo hobby è ora una professione. «Le foto le ho scattate durante i miei viaggi a Dubai, Abu Dhabi e in Islanda. Non pensavo di poter arrivare così in alto»

l'intervista
Giovane carrarese trionfa al concorso internazionale di fotografia<span class=´linkFotoA1Articolo´> | <a href=´/fotogallery/trionfa-al-contest-internazionale-di-fotografia-ecco-un-altro-talento-sfornato-da-carrara-505_1.aspx´ class=´FotoVideoA1´>Foto</a></span>
Carrara - Non conosce il suo talento finché non lo scopre quasi per caso, poi lo fa diventare il principale ingrediente delle sue giornate e della sua vita. E' la storia del ventitreenne carrarese Matteo Andrei, vincitore del contest fotografico internazionale Fiipa Awards 2019, promosso da Fiof (Fondo internazionale per la Fotografia). Un traguardo quasi inaspettato, ma che premia una passione diventata prima un hobby e poi una professione. "Da bambino utilizzavo le macchinette usa e getta quando andavo in gita con la scuola. Mi regalarono poi una compatta ma durò solo un anno. Da quel momento mi sono sempre divertito solo con il cellulare", racconta il giovane. "Dopo il diploma a ragioneria ho iniziato subito a lavorare, occupandomi di ingredientistica in una fabbrica a Montignoso. Nel frattempo ho comprato una macchina fotografica e un giorno, a Ferragosto, ho iniziato a fare qualche scatto".

Ma la svolta decisiva è arrivata grazie al legame con un amico di Spezia, Matteo Bertetto, esperto in paesaggistica, con cui Matteo ha iniziato a fare pratica e a sperimentare. "Al lavoro volevano assumermi a tempo indeterminato ma ho deciso che era arrivata l'ora di creare qualcosa di mio". Un passo importante e che richiede coraggio, specialmente in una realtà, quella attuale, in cui i giovani faticano a trovare gli spazi per mettere in luce le proprie capacità. Ma evidentemente c'è chi accetta la sfida e ne esce vincitore. "Sono autodidatta, non ho mai seguito corsi di fotografia", tiene a precisare. "Mi sono messo in proprio e ormai sono passati tre anni. Sta andando tutto molto bene, ho creato un mio sito web e quotidianamente gestisco pubblicità, rapporti con i clienti, lavoro di "segreteria" oltre, ovviamente, al servizio stesso".

Il contest, che ha visto trionfare Matteo con l'oro, l'argento e due menzioni d'onore, era aperto a diciotto nazioni in tutto il mondo e prevedeva una suddivisione in sezioni, undici in tutto: "Ho partecipato nelle categorie Architettura e Natura, presentando foto scattate durante i miei viaggi a Dubai, Abu Dhabi e in Islanda. Non pensavo di poter arrivare così in alto. Non sono nemmeno andato alla premiazione a Orvieto, solo dopo ho scoperto di essere tra i vincitori". Nessuna presunzione, dunque, ma tanta ambizione e tanti progetti per il futuro. "Da quest'anno ho deciso di specializzarmi su interni e ristorazione. Voglio arrivare a fotografare i grandi ristoranti stellati in tutto il mondo. Se ci sono altre idee? Sì, ovviamente. Ma le valuterò un po' per volta".
Lunedì 22 aprile 2019 alle 14:38:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Fotogallery


Notizie Massa Carrara





-


Sondaggio

Regali di Natale, dove effettuerai prevalentemente i tuoi acquisti?


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News