Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 20.01 del 24 Maggio 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Escursioni gratuite per il murales di Kobra alle cave di Gioia

primo appuntamento il 23 marzo
Escursioni gratuite per il murales di Kobra alle cave di Gioia
Carrara - Il Comune di Carrara organizza una serie di escursioni gratuite per visitare il murales realizzato dall’artista di fama internazionale Eduardo Kobra su una parete della Cava Gioia. Il primo appuntamento è in programma sabato 23 marzo, con partenza alle ore 10.00, dal piazzale davanti all’infermeria prima di arrivare al paese di Colonnata. La visita è completamente gratuita e si svolge grazie alla collaborazione della Società concessionaria della cava Gualtiero Corsi srl.

A bordo di Jeep i partecipanti all’escursione potranno raggiungere la Cava Gioia dove lo street artist brasiliano Eduardo Kobra ha realizzato il suo murales, una rivisitazione del volto del David di Michelangelo, su una delle pareti della cava. L’opera, di 12 metri di altezza per 20 metri di larghezza, è stata dipinta dall’artista dal 15 al 19 maggio 2017 e inaugurata il 23 luglio dello stesso anno.

La durata della visita, compreso il trasporto di andata e ritorno, è di circa due ore.
I posti sono limitati a 50 partecipanti ed è, pertanto, necessario prenotarsi telefonando al Checkpoint turistico in viale XX Settembre (località Stadio), Carrara, tutti i giorni, dalle ore 8.30 alle 12.30, al numero 0585/844136. In alternativa è possibile scrivere una mail al seguente indirizzo: infocarrara@aptmassacarrara.it

«Grazie all’attivazione di questa sinergia tra pubblico e privato – è il commento dell’Assessore alla Cultura e Turismo del Comune di Carrara Federica Forti – è stato possibile realizzare questa iniziativa grazie alla quale il pubblico, in via del tutto gratuita, potrà ammirare questa opera straordinaria e conoscere da vicino l’altrettanto straordinario scenario delle cave di marmo. Quella del 23 marzo è soltanto la prima data di un programma di escursioni che è intenzione dell’Amministrazione comunale, grazie alla collaborazione con la Società concessionaria della cava Gualtiero Corsi srl, di far proseguire fino al prossimo autunno».
Giovedì 14 marzo 2019 alle 16:33:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News