Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 08.03 del 21 Settembre 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Con-Vivere, un sabato nel centro di Carrara: tutto il programma di oggi

Tante conferenze e iniziative per tutti i gusti tra le 17.00 e mezzanotte: ecco cosa ci sarà nella terza giornata del festival

DAL 6 AL 9 SETTEMBRE
Con-Vivere, un sabato nel centro di Carrara: tutto il programma di oggi
Carrara - Un sabato ricco di conferenze e iniziative quello del Festival Con-Vivere in corso fino a domani sera nel centro storico di Carrara e dedicato quest'anno al tema del lavoro. Riportiamo di seguito tutto il programma della terza giornata, sabato 8 settembre.

Le conferenze.

Apre il programma delle conferenze di sabato Vincenzo Paglia, “La via dell'amore. La sfida del volontariato per la convivenza civile” (ore 17,00 Sagrato Chiesa del Suffragio).
Alle 18,00 a Palazzo Binelli Stefano Bronzini con “Che fatica inventare il lavoro. La lezione di Charles Dickens” (appuntamento realizzato in collaborazione con Dickens Fellowship), ci condurrà in una riflessione sull’età della rivoluzione industriale partendo dall’opera di Charles Dickens.
Alle 18,30 al sagrato Chiesa del Suffragio) è la volta di Stefano Massini e la sua conferenza “Fare e inventare. Mosaico di storie sul lavoro”.
A seguire, 19,30 presso la tensostruttura a Franco Bertolucci è affidato un focus sul rapporto fra anarchismo e lavoro.
Alle 21,00 presso la tensostruttura Daniele Pucci, ricercatore e docente dell’Istituto Italiano di Tecnologia di Genova, terrà la conferenza su “Robot Umanoidi. Cosa sono, come riescono a muoversi e come rivoluzioneranno le nostre vite”.

Alla stessa ore, a Palazzo Cucchiari evento della Fondazione Conti: conferenza di Antonio Natali “Il lavoro culturale. Mostre, musei e manager.”

La musica e lo spettacolo.

Alle 23,00 Sagrato della Chiesa del Suffraghio “Pablo è vivo. Canzoni sul lavoro e di lavoro in epoche e luoghi diversi”: Beppe Gambetta e Riccardo Barbera percorreranno un cammino attraverso artisti, musicisti e cantautori popolari che hanno raccontato drammi, disagi e ingiustizie legati al lavoro, affrontando una riflessione in musica su quanto sia cambiato il mondo, ma le dinamiche legate al lavoro si ripropongano con scenari simili a volte peggiorati.

Alle 22,00 in Corso rosselli è la volta del teatro civile di Ascanio Celestini con il suo recital “Il nostro domani”. Sarà accompagnato da Gianluca Casadei alla fisarmonica, tastiere e live electronics in un repertorio di racconti, musiche e testimonianze di denuncia contro i soprusi e le ingiustizie della società contemporanea.

Sabato alle 21,00 a Con-vivere andranno in scena anche gli studenti del liceo artistico Gentileschi con “68. Siate realisti: chiedete l'impossibile”. Uno spettacolo intenso e vivace durante il quale, attraverso “quadri”, canzoni e citazioni, il pubblico può ripercorrere le tappe più significative del “leggendario” 1968. Dalla contestazione studentesca, alle conquiste delle donne alle lotte operaie, non sarà una rievocazione storica ma una continua attualizzazione attraverso il confronto tra oggi e cinquanta anni fa.

Il film

Alle 21,00 al cinema Garibaldi “Ti presento Toni Erdmann” di Mare Ade, in concorso per la Palma d'oro al Festival di Cannes nel 2017 e Oscar come miglior film straniero, ci racconta come l'eccesso del lavoro possa ridurre l’esistenza di chi (la protagonista del film) è alla continua ricerca del ‘di più’ in una lotta senza quartiere, ma poi finisce proprio per questo ad essere impoverito dell'Essenziale, perché ha perso la capacità di provare un'emozione o il piacere di vivere con gli altri.

Le passeggiate.

Si occuperà invece di archeologia industriale la conferenza di Luca Borghini “Archeologia industriale. Dalle segherie alla marmifera” a cura di Archivi del marmo (sabato 8 settembre ore 18,00 da Piazza Accademia).

Spazio bambini.

Alle 17,30 “Voglio fare l'astronauta” a cura di Associazione Astrofili Massese (ore 17,30 Cortile Istituto Figlie di Gesù. Prenotazione: 0585 55249).
Dalle 18,30 alle 20,00: Bidibidi Bidibidò...di sicuro ce la farò” (sabato 8 settembre Biblioteca civica dalle 18,30 alle 20,00 prenotazioni: 0585 55249.

Nel Festival dedicato al lavoro anche lo sciopero dei bambini:”Sciopero. Pomeriggio di giochi e...Basta!”a cura di Toupie Ludo Cafè dalle 17,00 alle 20,00. Sarà un pomeriggio di gioco, letture, laboratori e approfondimenti ispirandosi ai I diritti naturali dei bambini e delle bambine come stabilito dalla Convenzione sui diritti del fanciullo (New York 20 novembre 1989). Un modo cretivo e originale per illustrare e applicare la Convenzioni a grandi e piccini.

E ancora...
Alle ore 17,0 al cinema Garibaldi proiezione di Trilogia sul lavoro di
Di Yuri Ancarani. Evento del Comune di Carrara. Presentazione con Yuri Ancarani, Federica Forti Assessore alla Cultura e Giacomo Bertolini Direttore artistico Cinema Baluardo.

Ore 17,30 “Il lavoro della ricerca in campo oncologico. Attualità e prospettive” a cura di Lions club Massa, Carrara, Apuania. Conferenza di Gianni Amunni, direttore Ispro, Istituto per lo studio, la ricerca e la rete oncologica.

Alle 18,30 presso la Libreria Bajni "Metodo O.V.E.R. Obiettivi-Valori-Esperienze-Responsabilità", Conferenza di Filippo Rolla

Ore 20,30 Palazzo Binelli appuntamento gastronomico a cura dell'Istituto alberghiero. I trucchi del mestiere. Idee creative contro lo spreco alimentare in collaborazione con l'Associazione banco alimentare onlus

Dalle 22,00 alle 24,00 Via Verdi, Via Ulivi e Piazza Gramsci Street Astronomy, laboratorio per tutti, osservazione guidata con telescopi a cura del Gruppo Astrofili Massesi
Sabato 8 settembre 2018 alle 11:27:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News