Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 08.03 del 21 Settembre 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Con-Vivere, il programma di domenica: gran finale con Uto Ughi

Anche per la giornata conclusiva del festival conferenze, mostre, film, passeggiate e spazio per i bambini. Chiusura con la musica irlandese e del grande violinista

ULTIMO GIORNO DEL FESTIVAL
Con-Vivere, il programma di domenica: gran finale con Uto Ughi
Carrara - Quarto e ultimo giorno del Festival Con-Vivere a Carrara che sta riscuotendo apprezzamento e un grande successo di pubblico. Riportiamo di seguito tutto il programma di domenica 9 settembre.

Le conferenze di oggi.
Sarà il direttore scientifico del Festival Remo Bodei ad aprire le conferenze di oggi. Con “Uomo e macchine” (ore 17,00 Sagrato chiesa del Suffragio) affronterà le questioni cruciali legate al cambiamento dovuto allo sviluppo tecnologico a cui stiamo assistendo.
Alle ore 18,00 a Palazzo Binelli Giovanni Mari in “Lavoro e identità personale”
Alle ore 18,30 Chiara Frugoni, “Il lavoro nel Medioevo. Da punizione a strumento di riscatto” (presso la tensostruttura) e alle 19,00 (Sagrato chiesa del Suffragio) Marco Gay con “Immaginare la crescita” parlerà di nuove prospettive e possibilità nel quadro attuale per imprese e settore innovazione e ricerca.

Alle 17,00 alla Sala del Campionario dei Marmi dell'accademia di Belle Arti, Art Hub Carrara e Blitz Arto propongono “Farm cultural Park. Un caso di rigenerazione urbana” conferenza di Andrea Bartoli presentato da Andrea Zanetti.
Alle 18,00 presso la libreria
Alle 18,00 presso la Libreria Baini presentazione “Disoccupazione giovanile zero” con Claudio Raggi.
Alle 19,00 Biblioteca civica sala Gestri Reading “Lavorare stanca” a cura di Laav Letture ad alta voce excursus filosofico letterario tra le differenti rappresentazioni del lavoro nella letteratura italiana e straniera dal 1800 ai giorni nostri.

Lo spazio bambini
“L'unione fa la forza. Quando il lavoro e il gioco di squadra ci fanno vincere” (domenica 9 settembre ore 18,30 Cortile Istituto figlie di Gesù):un laboratorio attraverso la lettura di testi narrativi o per far capire ai bambini l’importanza del “fare squadra”, di creare gruppi in cui unità e rispetto degli amici serviranno a raggiungere ogni obiettivo. Prenotazione: 0585 55249.
Infine, “Catena di montaggio. Costruiamo il nostro robot” (domenica 9 settembre ore 17,00 biblioteca civica) è il laboratorio creativo per bambini dai 4 anni in su a cura di Associazione Matrioska in cui, attraverso la narrazione di una “robotica” favola o piccoli ingegneri progetteranno il loro robot che dalla carta prenderà vita grazie all’aiuto di due scienziate pazze. Prenotazioni: 0585 55249.

Il Film.
Chiude la rassegna di Con-vivere 2018, alle 17,00 al cinema Garibaldi, “Visages, Villages” documentario di Agnès Varda e JR. Una grande regista di 90 anni e un giovane fotografo di grande successo, uniti dal dono di aver potuto trasformare la propria passione artistica in lavoro, compiono insieme un viaggio straordinario per raccontare di come sia cambiata la Francia delle città industriali di provincia attraverso i volti dei suoi stessi abitanti. E’ una commovente e divertente celebrazione di come il lavoro, anche più umile, possa ancora restituire il senso di una vita se, attraverso l’arte, se ne dà testimonianza.

Visite guidate alle mostre.
Sono oggi in programma due visite guidate alle mostre di Con-vivere 2018. La prima alle ore 17,30 a Palazzo Binelli con Maddalena Moretti alla mostra “Dal mont al pian. Il lavoro del marmo”.
L'altra alle 21,00 avrà come relatrice Valentina Bedocchi che condurrà la visita alla mostra “Infanzia rubata. Un secolo di lavoro minorile”

Le passeggiate
Infine, domenica 9 settembre ore 18,30, a cura dell'Associazione Amici dell'Accademia di Belle Arti di Carrara, “Il mestiere dell'arte. Visita all'Accademia di Belle Arti”. Relatore Corrado Lattanzi. Per prenotazioni: 0585/55249
Alle 19,30 da palazzo Binelli partirà“A spasso con l'arte. Passeggiata con Carrara Studi Aperti” a cura di Aps Oltre che avrà come relatore Luca Borghini.

Ultimo appuntamento anche per “I trucchi del mestiere. Ricette da chef per cibi dimenticati” a cura dell'istituto alberghiero in programma alle 20,30 a Palazzo Binelli..

Chiude la musica.
Alle 21,30 al cinema Garibaldi l'unico evento a pagamento del festival (15 euro esclusa prevendita su vivaticket.it, ticketone.it), il concerto di Uto Ughi, uno dei maggiori violinisti del nostro tempo, accompagnato dal pianoforte di Bruno Canino, che chiuderà la quattro giorni del Festival (domenica 9 settembre cinema Garibaldi), portando in scena la “maestria”: la perizia tecnica che si acquisisce grazie a un lungo e arduo esercizio e che può condurre a esiti di sublime eleganza.

Alle 22,30 in Corso Rosselli va in scena la musica irlandese con “The northern breeze irish flute music”: Michel Balatti (flauto), Michael Bryan (chitarra) e Fabio Biale al piano portano in scena il loro progetto e il Festival si chiuderà con un evento all’insegna della festa e del ballo sulle note della musica irlandese.
Domenica 9 settembre 2018 alle 13:37:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News