Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 09.03 del 18 Ottobre 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Con-Vivere, arrivano Paolo Mieli e Julio Velasco: ecco il programma di venerdì

Secondo giorno del festival di Carrara dedicato alla formazione: non solo conferenze

fino a domenica
Con-Vivere, arrivano Paolo Mieli e Julio Velasco: ecco il programma di venerdì
Carrara - Venerdi 6 Settembre

Le conferenze

Apre il ciclo di conferenze del secondo giorno di Festival Carlo Bordoni ore 17,00 Sagrato chiesa del Suffragio su "Società digitale"; alle ore 18,00 nel Giardino di Palazzo Binelli è la volta di Marco Rossi Doria su "Educazione e scuola"; alle 19,00 al Sagrato della Chiesa del Suffragio Paolo Mieli con la conferenza sul tema "Imparare dalla storia"; alle 20,00 Alberto Pellai "Gli iperconnessi, ovvero l'adolescenza dentro lo schermo. Sfide educative e sfide evolutive".

Due conferenze anche la sera: alle 21,00 Andrea Canevaro con "Educarsi a convivere guidati da Gimmy dalle braccia lunghe", video lezione realizzata dal relatore in esclusiva per il Festival; alle 21,30 Julio Velasco "Coaching."


Due appuntamenti con il grande cinema

Ore 20.30 è in programma “La Classe” di Laurent Cantet (Francia 2008), Palma d'oro a Cannes 2008, giuria unanime. François Bégaudeau è insegnante di francese in una scuola media superiore parigina, incontra i colleghi (vecchi e nuovi arrivati) ad inizio anno scolastico. Tutto si svolge tra le mura scolastiche seguendo il rapporto dell'insegnante con una classe. Il suo metodo d'insegnamento, che si rivolge a un gruppo eterogeneo di ragazzi e ragazze, mira ad offrire loro la migliore educazione possibile in una realtà cui i giovani non hanno un comportamento sempre inappuntabile e possono spingere anche il migliore dei docenti ad arrendersi a un quieto vivere, che non richieda confronti e magari scontri con gli allievi.
A seguire, alle 22,30 “Che vuoi che sia” (Italia 2016) di Edoardo Leo, che racconta la storia di Claudio e Anna, una coppia di trentenni condannati alla precarietà: lei supplente, lui ingegnere informatico ridotto a liberare computer infestati da virus.


Il colore dei monaci tibetani e la grande lirica

“Educare con la musica e il bel canto” è il titolo del concerto lirico a cura del Circolo Amici della lirica “A. Mercuriali” che si terrà alle 21.30 al Duomo S. Andrea. Un omaggio alla musica, parte integrante del sistema educativo fin dall'antichità, grazie alle voci di Anna Pirozzi (soprano), Walter Fraccaro (tenore),Sergio Bologna (baritono) e gli allievi dell’Accademia lirica “Marmo all’Opera!” di Carrara.

Alle 22,00, al Sagrato Chiesa del Suffragio è la volta dei monaci tibetani di Thashi Lhunpo, in un coro di voci uniche accompagnate da balli e maschere tipiche della tradizione monastica tibetana daranno vita a una performance che trasmette il sapore della cultura unica del Tibet e la ritualità delle loro danze sacre. Quello di Thashi Lhunpo è uno dei maggiori centri accademici del Tibet fino all’occupazione cinese, frequentato da oltre 6 mila tra studenti e monaci e sede del Pachen Lama, secondo leader spirituale per importanza dopo il Dalai Lama. La loro partecipazione a Con-vivere è un messaggio di pace attraverso la musica che per il buddismo tibetano, rappresenta un elemento essenziale della religiosità.

Primo appuntamento gastronomico e l'aperitivo con l'Istituto alberghiero Minuto.

Si parte la mattina con il primo aperitivo analcolico organizzato dagli studenti dell'Istituto Alberghiero, con il contributo di Conad Glicine, al termine dei matinée del festival delle scuole. Venerdi ore 12,00 al Sagrato Chiesa del Suffragio a chiusura di “Cantando si impara” del Liceo Artistico e Musicale Palma di Massa.

Mentre domani sera (venerdi 6), alle 20,30 è in programma il primo dei tre appuntamenti gastronomici con gli approfondimenti e le degustazioni organizzate dalla scuola Istituto alberghiero Minuto di Marina di Massa che si terranno nel giardino di Palazzo Binelli. "Cucinare la tradizione. A scuola dai nostri nonni” (in collaborazione con Accademia Italiana della Cucina Delegazione Apuana) è il titolo dell'appuntamento alla scoperta di quello che ci hanno insegnato i nostri antenati e degli antichi “segreti” gastronomici che continuano ad essere validi e indispensabili ancora oggi.

Memoria e identità: Le passeggiate alla scoperta della città

Alle 17.30, partenza da Piazza Accademia fino al Centro Arti Plastiche Conferenza itinerante in collaborazione con gli Amici dell’Accademia di Belle Arti su "La formazione dell’artigiano" che avrà come Relatore Corrado Lattanzi.
Alle 21.00, presso Spazio ex Paretra, incontro dal titolo "Béla mé Carara… A m’arcord", a cura di Italia Nostra Sez. Apuolunense che avrà come relatore Mario Venutelli.

Festival delle scuole

Nel matinée, alle 11,00 al Sagrato Chiesa del Suffragio appuntamento con la musica: "Crescere sulle note", progetto dell' Istituto Comprensivo Taliercio di Marina di Carrara. Da Ennio Moricone a Lady Gaga per dimostrare come l’apprendimento della musica, componente fondamentale e universale dell’esperienza e dell’intelligenza umana, diventi contributo e stimolo di formazione.
A seguire, ore 12,00 Sagrato Chiesa del Suffragio "Cantando si impara" del Liceo Artistico e Musicale Palma di Massa: Il coro dei ragazzi ci farà rivivere emozioni e sentimenti di cinque secoli di musica.
A seguire aperitivo analcolico a cura di Istituto Alberghiero Minuto di Marina di Massa con il contributo di Conad Glicine.

Alle 17,00 in Piazza Gramsci, seconda giornata per "Ciceroni per un giorno", il progetto di visite guidate a cura dell'Istituto di Istruzione Superiore Einaudi di Marina di Carrara.
Alle 17.30 al Cinema Garibaldi appuntamento con il Teatro: "#MONTECCHIvsCAPULETI 3.0" progetto del Liceo Artistico Gentileschi di Carrara.
Alle 18.30 presso il Cortile Istituto Figlie di Gesù, Spazio bambini con "LoGiochiamo. Logica, intuizione e divertimento", progetto dell'Istituto di Istruzione Superiore Salvetti di Massa.

Spazio Bambini

Alle 17.00 presso il Cortile Biblioteca Civica "Operazione silhouette. Disegnamoci!", laboratorio creativo per bambini dai 4 anni in su a cura di Enrica Pizzicori e Giulia Vitaloni.
Dalle 17.30 alle 19.00, presso l'Area piccoli Biblioteca Civica "Rodari e il magico mondo dell’infanzia", a cura dei Volontari lettori della Biblioteca.
Alle 18.30 presso il Cortile Biblioteca Civica "LoGiochiamo. Logica, intuizione e divertimento" per bambini e adulti da 8 anni in su, a cura di Istituto di Istruzione Superiore Salvetti di Massa.

E altro...

Ore 18.00 e ore 19.00 Spazio ex Paretra appuntamento con lo Yoga, incontro sul tema " La formazione continua dell’essere umano" (relatore Elena Marano). E, a seguire, incontro su "La formazione olistica" (relatore Giuseppe Guidi). Eventi di Associazione Yoga Mandarava.
Venerdì 6 settembre 2019 alle 11:45:37
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News