Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 15.11 del 19 Novembre 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Arte e turismo si uniscono: un nuovo progetto al Cap | Foto

Interesse e partecipazione per i laboratori preparatori alla mostra “Del tempo lineare e del tempo ciclico ovvero della storia e della natura” a cura di Chiara Camoni

Arte e turismo si uniscono: un nuovo progetto al Cap<span class=´linkFotoA1Articolo´> | <a href=´/fotogallery/arte-e-turismo-si-uniscono-un-nuovo-progetto-al-cap-253_1.aspx´ class=´FotoVideoA1´>Foto</a></span>
Carrara - Interesse e partecipazione per i laboratori preparatori alla mostra “Del tempo lineare e del tempo ciclico ovvero della storia e della natura”, a cura di Chiara Camoni che sarà inaugurata il 7 giugno al CAP Centro Arti Plastiche di Carrara.

Il progetto artistico fa parte della seconda residenza d’artista seguita all’avviso pubblico del Comune rivolto all’organizzazione di attività culturali nel campo delle arti visive attraverso il dialogo tra gli archivi storici locali e l’arte contemporanea. La residenza, coordinata da Chiara Camoni, presenta un progetto basato sull'Archivio Zaccagna: dopo un primo mese di ricerca sono stati individuati alcuni luoghi significativi, documentati all'interno dell'archivio stesso. Il lavoro sta proseguendo con una serie di brevi escursioni per rintracciare i siti e vedere come si presentano oggi.

Tante le persone di età e formazione varia, non solo artisti dunque, che hanno aderito al progetto, che sta richiamando presenze anche da Viareggio, Sarzana, Fosdinovo, Lucca e Milano. Un’iniziativa dalla doppia valenza artistica e turistica, è il commento dell’Assessore alla Cultura e Turismo Federica Forti, utile a far conoscere ed apprezzare il nostro territorio all’esterno.
I partecipanti, spiega la coordinatrice Chiara Camoni, sono attratti dalle due tematiche al centro della riflessione, il tempo e la natura, trattate e rielaborate attraverso non solo il disegno e la fotografia, ma anche tramite la stampa vegetale, con l’utilizzo di erbe spontanee - nel pieno rispetto dell’ambiente, grazie anche alla presenza delle guide che accompagnano i gruppi. La caratteristica innovativa di questo progetto artistico è che i laboratori vengono svolti prima e non durante la mostra, andando a costituire il processo creativo delle opere che formeranno la mostra stessa. Un'esperienza molto intensa ed interessante, che può costituire un approccio da ripetere anche in contesti espositivi futuri. Le ricognizioni e i laboratori culmineranno nella mostra che sarà inaugurata il 7 giugno alle ore 18.00, al CAP e che vedrà esposti non solo i documenti dell'Archivio Zaccagna, ma anche i materiali elaborati a seguito delle escursioni e dei laboratori: fotografie, disegni e stampe vegetali.

La mostra sarà firmata, infatti, a nome di "AA. VV." che sta per Autori Vari: in questo modo, conclude Chiara Camoni, si dichiara un tipo di approccio basato sul lavoro collettivo, svolto dal gruppo già formatosi, ma aperto a quanti vorranno partecipare alle prossime escursioni e ai laboratori, che ricordiamo sono per tutti, persone esperte e principianti, adulti e bambini. Questi i prossimi appuntamenti in programma: sabato 26 maggio, ore 10.00, escursione con partenza da Colonnata lungo il sentiero verso Vergheto/Foce Luccica; domenica 27, ore 10.00, laboratorio di stampa vegetale; martedì 29, ore 10.00, laboratorio di fotografia e disegno. Per le iscrizioni rivolgersi a Elisa Zaninoni, tel. 334/1789476.
Venerdì 25 maggio 2018 alle 15:45:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Fotogallery


Notizie Massa Carrara




-

























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News