LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 21.55 del 21 Settembre 2017

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Sul Sagro per la marcia antifascista, Don Raffaello canta "Bella ciao" | Foto

Celebrata la messa per le vittime di Vinca. Decine di bandiere al vento

Sul Sagro per la marcia antifascista, Don Raffaello canta `Bella ciao`<span class=´linkFotoA1Articolo´> | <a href=´/fotogallery/Marcia-sul-sagro-91_1.aspx´ class=´FotoVideoA1´>Foto</a></span>
Carrara - La montagna "profanata" qualche giorno fa dal vessillo della Repubblica Sociale Italiana è tornata ad essere il simbolo dell'antifascismo apuano. In tanti, tantissimi, questa mattina hanno risalito il crinale della montagna con bandiere e fazzoletti per una marcia silenziosa che ha risposto alla bandiera della Rsi sventolata qualche giorno da un professore carraerse, Manfredo Bianchi.

Ma la sorpresa, quella vera. Quella che ha dato un senso in più alla giornata è stata sulla vetta. Don Raffaello, il parroco del Duomo, capace con la sua energia e le sue parole di essere un punto di riferimento per la comunità non solo religiosa, dopo aver terminato la messa religiosa intona con voce ferma e orgogliosa "Bella Ciao", il canto simbolo della Resistenza. E lo fa guardando verso Vinca il paese teatro di una delle stragi più feroci del nazi-fascismo con 173 morti.

E' un atto simbolico capace di riunire una comunità e far sentire la città unita contro ogni forma di fascismo. "I valori della nostra Costituzione, della nostra Repubblica sono tali che non possono non essere condivisi dagli uomini di fede", afferma poi don Raffaello alla fine del canto.
Domenica 27 agosto 2017 alle 17:08:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Fotogallery


Notizie Massa Carrara





FOTOGALLERY


VIDEOGALLERY
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Via Fratelli Rosselli, 33 - 19121 La Spezia
Direttore responsabile: Luca Borghini

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News