Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 13.11 del 22 Ottobre 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Si drogava in pieno giorno: passeggeri sconvolti alla stazione

È successo ad Avenza alcuni giorni fa. Un testimone: «A un certo punto sembrava stesse male e stavo per chiamare il 118»

SHOCK LUNGO I BINARI
Si drogava in pieno giorno: passeggeri sconvolti alla stazione
Carrara - Si stava bucando in pieno giorno di fronte a tanta gente. Sono sconvolti alcuni passeggeri dei treni in attesa alla stazione di Avenza che pochi giorni fa, intorno all'ora di pranzo, hanno assistito a una scena raccapricciante. Un uomo sulla quarantina è entrato in stazione, ha percorso per un tratto il marciapiede lungo il binario, si è accucciato e, dopo essersi appoggiato alla ringhiera, ha tirato fuori dalla borsa siringa e, quello che sembrava un quantitativo di droga che si è poi iniettato di fronte allo sguardo sconvolto di pendolari e turisti.

«Era il 3 agosto scorso alle 12.38 – ci ha raccontato un testimone – e alla scena hanno assistito, oltre a me, due amici, un gruppetto di turisti olandesi e altre persone che, come noi, stavano aspettando il regionale per Pisa Centrale e sul binario opposto la banchina era affollata da persone che aspettavano l'Intercity per Milano. Frequento poco negli ultimi mesi la stazione perché lavoro a fuori zona ma quella persona non è nuova a fatti simili. Caso ha voluto che, al mio ritorno nel pomeriggio, in stazione ci fossero i cinofili della Guardia di Finanza».

Una situazione che stava per indurre i passeggeri a chiamare le forze dell'ordine e il 118, se l'uomo non si fosse rialzato dopo alcuni istanti e fosse uscito barcollante dallo scalo ferroviario carrarese. «Appena ha finito il tutto – ha proseguito – ha rimesso tutto nella borsa, è rimasto fermo un paio di minuti e mi sembrava che stesse male. Per questo stavo per chiamare il 118, ma poi si è alzato zoppicante ed è andato via».
Mercoledì 8 agosto 2018 alle 21:09:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News