Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 21.40 del 16 Luglio 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Ritrovato cadavere in un fosso: è un 49enne di Carrara

È successo intorno alle 10. Il corpo è stato rinvenuto insieme a una bicicletta a Carrara nei pressi del Castello rosso di Ficola

tragedia
Ritrovato cadavere in un fosso: è un 49enne di Carrara
Carrara - Tragedia a Carrara: l'allarme è scattato intorno alle 10 quando un cadavere di una persona è stato rinvenuto in un fosso insieme a una bicicletta. Si tratta di un uomo, Francesco Ravenna, 49 enne residente a Carrara. Il corpo è stato ritrovato in via Melara nella zona del Castello rosso di Ficola. Dalle prime informazioni raccolte, sembrerebbe che il corpo senza vita dell'uomo fosse lì da qualche ora. Sul posto l'automedica di Carrara e l'ambulanza della Pubblica Assistenza di Carrara, i vigili del fuoco e i carabinieri. Di seguito la comunicazione dei vigili del fuoco: "Alle ore 11:40 circa una squadra del Comando provinciale Vigili del Fuoco di Massa Carrara, distaccamento di Carrara, allertati dalla centrale operativa del 118, interveniva con due mezzi ed una squadra di 5 unità in località Ficola di Carrara per recupero di una salma in un canale. Nel frattempo partiva anche un fuoristrada dalla Centrale di Massa attrezzata per il recupero con tecniche di soccorso alpinistico con altre due unità specialistiche del Comando. Giunti sul posto si constatava che una persona con una bicicletta mountain-bike era finita nel canale "Bagnone" attiguo alla via Vicinale di Bagnone nella località di Ficola del Comune di Carrara. Sul posto erano presenti gli operatori del 118 che ne avevano constatato il decesso. La persona risultava deceduta a causa delle ferite riportate nel sinistro probabilmente avendo peso il controllo del mezzo ed essendo precipitata nel sottostante canale. A seguito del nulla osta della magistatura si provvedeva al recupero della salma che veniva trasferita all'obitorio dell'ospedale di Carrara Monterosso. Al momento la persona deceduta era priva di documenti per cui inizialmente era risultata sconosciuta l'identità. Sul posto erano presenti anche una pattuglia di Carabinieri per le indagini del caso".

Martedì 9 luglio 2019 alle 11:23:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News