LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 13.13 del 23 Aprile 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Piogge, si apre una voragine sulla strada di Colonnata. Frana sulla Provinciale in località Melara | Foto

Di prima mattina si è aperto un buco nell'asfalto tra Bedizzano e Colonnata. Sulla Provinciale è franato in strada il muro di recinzione di una villa

Piogge, si apre una voragine sulla strada di Colonnata. Frana sulla Provinciale in località Melara<span class=´linkFotoA1Articolo´> | <a href=´/fotogallery/frana-sulla-strada-di-colonnata-e-sulla-provinciale-217_1.aspx´ class=´FotoVideoA1´>Foto</a></span>
Carrara - Le piogge degli ultimi giorni continuano a causare danni. In località La Piana si è spalancata una voragine di circa 8 metri di profondità nel tratto di strada tra Bedizzano e Colonnata. Lungo la via Provinciale Carrara-Avenza, in località Melara, una frana ha invaso metà della carreggiata. Intorno alle 6.30 del mattino è crollata una porzione del muro di recinzione di una villetta. Un muretto appartenente alla proprietà ha ceduto, cadendo sopra il muro di recinzione che costeggia la strada e causandone il collasso. Sono crollati anche alcuni alberi. Adesso una carreggiata è stata sgomberata.
La voragine sulla strada per Colonnata misura circa 8 metri di altezza, ma il materiale terroso, che prima era al posto della voragine è precipitato nella sottostante cava in galleria denominata La Piana e posta a 45 metri sotto il livello della strada. La strada è adesso chiusa al transito di automezzi e persone. Per raggiungere il paese di Colonnata è necessario passare da Miseglia e percorrere la galleria del Tarnone. I Settori Lavori Pubblici e Marmo del Comune di Carrara stanno effettuando sopralluoghi per cercare di accertare le cause che hanno provocato il vasto movimento franoso e soprattutto per valutare gli interventi da intraprendere per la messa in sicurezza del versante. A tal fine sarà dato un incarico ad un geologo che dovrà analizzare nel dettaglio la situazione anche per contribuire all’accertamento delle responsabilità.
Lunedì 19 marzo 2018 alle 19:14:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Fotogallery


Notizie Massa Carrara




-
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Luca Borghini

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News