Ultimo aggiornamento ore 08.53 del 23 Agosto 2017

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Incidente in cava, De Pasquale: “Asl e Regione devono intensificare i controlli”

Il sindaco interviene su quanto successo questa mattina a Fantiscritti: “Il livello di attenzione non deve calare un attimo”

Incidente in cava, De Pasquale: “Asl e Regione devono intensificare i controlli”
Carrara - “L’ultimo incidente in cava riporta prepotentemente alla ribalta il tema molto più che importante della sicurezza sui luoghi di lavoro e nei bacini marmiferi in particolare”. Sono le prime parole del sindaco di Carrara, Francesco De Pasquale, su quanto successo questa mattina in una strada di arroccamento a Fantiscritti.

Fortunatamente – afferma – non si è trattato di un tragico incidente, ma questo non deve far calare un attimo il livello di attenzione e il nostro impegno per garantire la sicurezza dei lavoratori in cava. Purtroppo l’amministrazione comunale da sola – spiega il sindaco – non può fare più di tanto sul fronte della prevenzione e dei controlli che sono un elemento fondamentale per evitare incidenti e tragedie. A questo proposito la prossima settimana chiederò a Regione e Asl, che sono i soggetti preposti alle verifiche sulla sicurezza, di intensificare i controlli”.

Non dimentichiamoci poi – continua il primo cittadino – che a livello parlamentare in Commissione d’inchiesta sulla sicurezza sul lavoro, avevamo già portato all’attenzione nazionale questo problema con la senatrice Sara Paglini che aveva evidenziato la necessità di aumentare i controlli col monitoraggio costante delle montagne attraverso strumenti tecnologici specifici e aumentare il personale addetto ai controlli”.
Sabato 22 luglio 2017 alle 21:32:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara






VIDEOGALLERY
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore: Luca Borghini

Privacy e Cookie Policy