Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Contributi per la rimozione dell'amianto. Scadono domani i termini per le domande

Ecco come partecipare al bando del Comune di Carrara

Contributi per la rimozione dell´amianto. Scadono domani i termini per le domande
Carrara - Carrara — Scadrà domani, 4 agosto, il bando attivato dall’amministrazione comunale per l’assegnazione di un contributo a fondo perduto a favore dei cittadini privati per la promozione di interventi di rimozione e smaltimento dell’amianto da manufatti, fabbricati, edifici civili e da aree private.

Potranno beneficiare dei contributi gli interventi di bonifica attuabili con la rimozione e lo smaltimento dei materiali contenenti amianto, per quantitativi fino a 500 kg o 50 mq di superficie, la cui conclusione dovrà avvenire entro sei mesi dalla data di ammissione al contributo comunale.

I privati, proprietari di manufatti contenenti amianto presenti sul territorio comunale di Carrara, possono presentare domanda di accesso al bando compilando l’apposito modulo. Le domande dovranno essere presentate all’ufficio protocollo del Comune entro domani, 4 agosto.

Sono previste due modalità di accesso ai contributi: la prima prevede che se il proprietario effettuerà in proprio i lavori di rimozione e confezionamento del manufatto contenente amianto (attenendosi alle condizioni previste dal Decalogo di Comportamento e dal Regolamento comunale specifico di cui delibera di Consiglio Comunale n° 37 del 29/04/2005), il trasporto e lo smaltimento finale del materiale saranno eseguiti a cura dell’amministrazione comunale.

Nel caso in cui, invece, il proprietario intenda affidare a una ditta specializzata e autorizzata tutte le fasi di rimozione, caratterizzazione, trasporto e smaltimento, il contributo a fondo perduto sarà pari a € 250,00 omnicomprensivo per spese superiori e uguali a tale cifra e pari alle spese sostenute per importi inferiori a € 250,00.

L’apposita modulistica ed eventuali informazioni in merito al bando possono essere richieste al settore ambiente, piazza Cesare Vico Lodovici a San Martino presso Ex Tribunale 2° piano, Carrara, tel. 0585/641573/641578/641572, oppure presso l’Urp in Comune, piazza 2 Giugno.
La modulistica è scaricabile anche dal sito del Comune all’indirizzo www.comune.carrara.ms.gov.it
Giovedì 3 agosto 2017 alle 12:03:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara






VIDEOGALLERY
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore: Luca Borghini

Privacy e Cookie Policy