LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 21.55 del 21 Settembre 2017

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Commemorazione del 73° anniversario dell'eccidio di Bergiola Foscalina

Cerimonia per onorare le vittime che settantatre anni fa conobbero l’orrore e la ferocia della barbarie nazifascista.

Commemorazione del 73° anniversario dell´eccidio di Bergiola Foscalina
Carrara - Per il 73° anniversario della strage di Bergiola Foscalina di Carrara l’Amministrazione comunale ha indetto una cerimonia, per onorare e non dimenticare le vittime innocenti, in programma sabato 16 settembre, alle ore 10:00.

Il 16 settembre 1944 reparti delle SS e delle Brigate Nere radunarono gli abitanti di Bergiola Foscalina: uomini, donne e bambini caddero sotto le raffiche di mitragliatore, mentre le abitazioni furono devastate dal lancio di bombe. I nazifascisti rastrellarono tutto il paese, devastandolo e incendiandolo casa per casa: le persone che non furono trucidate sul posto, furono radunate nella scuola, dove fu concluso il massacro. Le vittime accertate furono 61: tra questi cadde, con la moglie e i due figli, il Maresciallo Maggiore della Guardia di Finanza Vincenzo Giudice, ucciso nell’estremo tentativo di salvare gli abitanti del paese dal massacro.

Dopo la deposizione di corone al Sacrario presso il cimitero del paese, è celebrata la Santa Messa nella chiesa di San Rocco, officiata dal Cappellano Militare della Guardia di Finanza e dal Parroco di Bergiola Foscalina Don Massimo Nocchi.

Al termine della celebrazione religiosa, i saluti del Sindaco di Carrara Francesco De Pasquale, del Prefetto di Massa-Carrara Enrico Ricci e del Generale D. Michele Carbone Comandante Regionale Toscana della Guardia di Finanza. Previsto, inoltre, l'intervento del Consigliere Regionale Gabriele Bianchi. L’orazione ufficiale è affidata al Presidente provinciale Anpi Alessandro Conti. La cerimonia per ricordare le vittime della furia nazifascista è accompagnata dalle musiche della Filarmonica cittadina “Giuseppe Verdi".

In conclusione, la lettura della motivazione della Medaglia d’Oro al Valor Militare concessa alla memoria del Maresciallo Maggiore Vincenzo Giudice. La manifestazione si svolge con il patrocinio della Provincia di Massa-Carrara e con l’adesione delle Associazioni Partigiane, Combattentistiche, d’Arma e Civili.

Venerdì 15 settembre 2017 alle 11:12:21
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





FOTOGALLERY


VIDEOGALLERY
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Via Fratelli Rosselli, 33 - 19121 La Spezia
Direttore responsabile: Luca Borghini

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News