Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Addio al dottor Franco Pincione, portò a Carrara l'endoscopia digestiva

Il cordoglio dell'Asl e il ricordo del dottor Biselli: «Punto di riferimento sanitario di una intera comunità, un grande professionista, un grande uomo, un grande amico». I funerali lunedì ad Avenza

aveva 77 anni
Addio al dottor Franco Pincione, portò a Carrara l´endoscopia digestiva
Carrara - «La notizia della scomparsa del dottor Franco Pincione ha destato un profondo cordoglio in tutti i colleghi che hanno avuto modo di collaborare con lui nella sua lunga carriera». Il direttore dell'ospedale Apuane, Giuliano Biselli, ne traccia un commosso ricordo: «Conoscevo il dottor Pincione da quando mi sono laureato. Una persona fantastica, di altissimo spessore professionale ed umano».

Pincione, scomparso ieri, aveva 77 anni. Ha creato a Carrara il servizio di endoscopia digestiva riuscendo ad incrementarne nel tempo spazi, attrezzature e personale medico e infermieristico dedicato. «Il suo servizio – afferma Biselli – di endoscopia è diventato quindi una eccellenza della nostra azienda sanitaria. Persona educata, gentile sempre disponibile al dialogo. Con lui scompare un punto di riferimento sanitario di una intera comunità, un grande professionista, un grande uomo, un grande amico».

L'Asl Toscana Nord Ovest invia alla alla famiglia le condoglianze dell'intera direzione aziendale e di tutta l'azienda. Pincione era fratello dell'ex sindaco di Carrara ed ex presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara, Alberto. I funerali si svolgeranno domani, lunedì, alle 11 nella chiesa di San Pietro ad Avenza.
Domenica 14 giugno 2020 alle 10:19:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Contagi e vittime sono in calo da tempo in Italia e i numeri del Covid sono quelli che si registravano a febbraio nei primissimi giorni della futura pandemia. Voi quali sensazioni avete oggi?


















Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News