Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 11.17 del 23 Luglio 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

«Ecco come quelle due donne mi hanno rubato l'incasso»

Il titolare di "Mgm Autoricambi" racconta il fattaccio subìto nel pomeriggio di martedì nel suo negozio: «Non erano le "classiche" zingare rom. Erano ben vestite»

dopo il furto
«Ecco come quelle due donne mi hanno rubato l´incasso»
Carrara - «Ecco come hanno fatto a rubarci l'incasso». Marco Moisè titolare del negozio "Mgm Autoricambi" di via Don Minzoni a Carrara racconta alla Voce Apuana quanto subìto nel pomeriggio di ieri, martedì, quando due donne di etnia sinti sono riuscite a rubare l'incasso. «Erano due donne interessate ad acquistare dei prodotti: una ragazza e una signora su 50 anni» racconta Moisè. «Mentre la ragazza stava acquistando – prosegue – l’altra ha chiesto gentilmente se poteva usufruire del bagno poiché aveva subìto un'operazione alle parti intime e aveva perdite».

«Ovviamente, essendo lei una donna, non mi sono permesso di andare a controllare per rispetto e decenza. In più – osserva il titolare derubato – ero distratto dalla ragazza che chiedeva informazioni sul prodotto. È durato circa 10 minuti il fatto».

Poi Moisè sottolinea un aspetto che serve a mettere in guardia altri suoi colleghi negozianti: «Non erano le "classiche" zingare rom che girano, era gente vestita bene e a modo. E i soldi erano ben nascosti». Insomma, dal racconto, sembra emergere che le due non siano nuove a questo tipo di furti. Sul caso stanno indagando i carabinieri.
Mercoledì 26 giugno 2019 alle 15:31:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News