Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 22.49 del 19 Marzo 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Venerdì a Carrara lo sciopero per il clima e per il futuro

Il corteo inizierà alle 9.30 in piazza Alberica, poi si toccheranno piazza delle Erbe, piazza del Duomo, piazza Mazzini e piazza D'Armi. In ogni piazza ci si fermerà per leggere e riflettere su testi riguardanti la crisi climatica

"fridays for future"
Venerdì a Carrara lo sciopero per il clima e per il futuro
Carrara - Toccherà anche Carrara lo sciopero mondiale per il clime e per il futuro. Nell’ambito del movimento "Fridays for future" lanciato a livello globale dalla sedicenne svedese Greta Thunberg, che da mesi sciopera ogni venerdì protestando sotto il proprio comune, e che ha già prodotto in tutta Italia e nel mondo molte mobilitazioni, anche a Carrara sono nate le prime adesioni a questa protesta.

In vista dello sciopero globale per il clima che si terrà venerdì 15 marzo prossimo, è stato creato un evento facebook “Manifestazione per il Clima- Fridays For Future Carrara” con lo scopo di coordinare una manifestazione locale. Il corteo inizierà alle ore 9.30 in Piazza Alberica e proseguirà verso Via Nuova arrivando in Piazza delle Erbe e poi in Piazza del Duomo. Proseguirà attraverso Via Santa Maria arrivando in Piazza Mazzini e poi per Via del Plebiscito arrivando in Piazza D'Armi. Il corteo continuerà poi passando davanti alla scuola Carducci per salutare gli alleati più piccoli. Tornerà, infine, verso il centro attraversando Via Pietro Tacca, Via Cucchiari, Via Verdi, Via Roma, fino ad arrivare in Piazza Matteotti, e da lì, attraverso la Galleria Massimo D’ Azeglio, giungerà al Comune dove verrà presentata una richiesta formale al Sindaco ed al Presidente del Consiglio di Carrara.

"Ci fermeremo in ogni piazza ci si fermerà per leggere e riflettere su testi riguardanti la crisi climatica - hanno scritto in una nota le associazioni partecipanti, tra cui Legambiente Carrara, Arci Massa-Carrara, Tam (Tutela Ambiente Montano), Cai, l’Istituto Comprensivo Carrara & Paesi a Monte - Chiediamo a tutti di partecipare, impegnandosi a realizzare una meravigliosa manifestazione, portando più cartelloni e striscioni possibile a tema crisi climatica e se possibile vestendo i bambini di rosso. Chiunque voglia partecipare attivamente o restare aggiornato sull’evento può farlo seguendo il gruppo facebook "Friday For Future Carrara" o la pagina instagram "FridaysForFuture_Carrara" o l’evento facebook "Manifestazione per il Clima- Fridays For Future Carrara". Abbiamo bisogno della partecipazione di tutti per dare un segno che anche Carrara non è indifferente al problema ambientale - hanno concluso - Ognuno di noi può dare un piccolo contributo come meglio preferisce nell’organizzazione e nella preparazione del materiale per la manifestazione, aderendo agli scioperi ed alle manifestazioni che verranno portate avanti. Chi vuole informarsi sul movimento Fridays For Future può farlo consultando il sito www.fridaysforfuture.it".

Alla manifestazione sarà presente anche la deputata di Massa del Pd, Martina Nardi: “Ritengo che la manifestazione Friday For Future, che segue il movimento di Greta Thunberg per salvare il pianeta scioperando davanti ai Parlamenti di tutto il mondo, sia una manifestazione che un partito come il nostro, il Pd, non può perdere assolutamente - dice Martina Nardi - tanto più vista l’assenza del Governo su questi temi e il monito del presidente della Repubblica Mattarella. Ci saranno manifestazioni in tutte le città italiane, partecipiamo, anche senza simboli di partito, per dare un forte messaggio della nostra presenza su questo tema. Io sarò in piazza a Carrara”.

E anche la Cgil di Massa-Carrara ha annunciato la propria partecipazione: “La Camera del lavoro di Massa-Carrara sostiene il movimento ‘Friday For Future’ e lo sciopero globale del 15 marzo, promosso dagli studenti di tutto il mondo per rivendicare il diritto ad un futuro su questo pianeta. Venerdì mattina saremo in piazza assieme a studenti ed associazioni per riaffermare il nostro impegno per il clima, l’occupazione e lo sviluppo sostenibile. Abbiamo solo pochi anni per salvare il pianeta, e quindi per salvare noi stessi.
Il consumo delle risorse naturali procede al di fuori di ogni razionalità:Continuare così non è possibile, sono incalcolabili le violenze e i danni alla biosfera in cui viviamo mentre stiamo rubando il futuro alle generazioni che verranno. Per questo la Cgil di Massa-Carrara invita studenti, lavoratori e tutti i cittadini a partecipare all’ iniziativa di venerdì mattina in piazza alberica a carrara. Noi ci saremo".
Mercoledì 13 marzo 2019 alle 18:39:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


Sondaggio

Hotel Mediterraneo, Marble Hotel, ex-colonie: sei favorevole o contrario alla trasformazione in appartamenti del 40% della struttura turistica qualora si procedesse all’effettiva conclusione dei lavori?

























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News