Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 11.17 del 23 Luglio 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Una stele per commemorare Gianni e le vittime del crollo della torre piloti

A Genova le commemorazioni si terranno anche sul molo Giano. Il 7 maggio a partire dalle 19.30

sei anni dopo
Una stele per commemorare Gianni e le vittime del crollo della torre piloti
Carrara - Sono passati quasi sei anni dalla tragedia della Torre piloti a Genova. I morti furono nove e tra di loro c'era anche Gianni Iacoviello, originario di Carrara, al quale è stata dedicata alla memoria una targa in Largo Fiorillo alla Spezia.

Nessuno dimentica il dramma di quel 7 maggio del 2013 dove la torre della capitaneria di porto genovese venne colpita dalla Jolly Nero. Martedì si terrà una cerimonia commemorativa, proprio a Molo Giano. Alle 19.30 si terrà la santa messa nella chiesa di San Marco al Molo Officiata dal cardinale Angelo Bagnasco. L'ora successiva le cerimonie si sposteranno nel piazzale della Porta del molo e seguirà la scopertura della stele a ricordo delle vittime del crollo della Torre Piloti.

Le cerimonie proseguiranno con la performance musicale "La Torre degli Eroi" Testo Marilisa Villanacd Musica di Ivano Lavezzini. Interverranno il sindaco di Genova, Ammiraglio Capitaneria di Porto, autorità e famigliari. Verrà scoperta e benedetta una targa dal cardinale Bagnasco e poi il corteo proseguirà verso Molo Giano. A chiudere la cerimonia, attorno alle 23 la deposizione della corona.
Lunedì 6 maggio 2019 alle 18:33:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News