LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 19.44 del 23 Gennaio 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

I 95 anni del partigiano Giorgio Mori: una vita di lotta

Nato a Carrara, aveva appena 20 anni quando si arruolò tra le fila della Resistenza sulle Apuane

I 95 anni del partigiano Giorgio Mori: una vita di lotta
Carrara - Oggi 11 gennaio il partigiano Giorgio Mori compie 95 anni. I membri degli archivi della Resistenza hanno rivolto, tramite la loro pagina facebook, i loro più calorosi auguri "a questo splendido partigiano ed eterno ragazzo". Ad aprile Mori, come di tradizione, incontrerà decine di studenti alla settimana presso il Museo audiovisivo della Resistenza a Fosdinovo (MS).

Nato a Carrara nel 1923, durante la guerra si trova a combattere in Cirenaica, nei giorni che seguono i fatti di El Alamein, e in seguito è mandato in Sicilia a contrastare lo sbarco alleato. Dopo l’8 settembre 1943 si arruola tra le fila della Resistenza in Garfagnana e nelle Alpi Apuane, prima con una formazione di Giustizia e Libertà e successivamente entra a far parte del gruppo dei gappisti carraresi, diventato poi Brigata Garibaldi “Gino Menconi”. Nel dopoguerra è costretto ad emigrare in Belgio, per trovare lavoro come minatore e farà parte delle squadre di soccorso intervenute a Marcinelle. Oggi è presidente onorario dell’ANPI Massa-Carrara dove svolge un’intensa attività di militanza e di promozione dei valori della Resistenza.
Giovedì 11 gennaio 2018 alle 19:00:34
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Via Fratelli Rosselli, 33 - 19121 La Spezia
Direttore responsabile: Luca Borghini

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News