Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 21.24 del 20 Settembre 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Ferri alla cerimonia dell'inizio della lotta di liberazione a Carrara

"Oggi ricordiamo i valori sanciti nella nostra Costituzione e il sacrificio di tante donne e tanti uomini che hanno donato la propria vita per la libertà dal nazifascismo"

Ferri alla cerimonia dell´inizio della lotta di liberazione a Carrara
Carrara - Cosimo Maria Ferri ha partecipato alla Cerimonia commemorativa del 74esimo anniversario dell'inizio della lotta di liberazione a Carrara, nel suo intervento il Componente della commissione Commissione Giustizia Camera dei Deputati Cosimo Maria Ferri ha dichiarato: “Ritrovarsi in queste giornate per ricordare e mantenere viva la memoria della Resistenza e sempre alti i valori che sono scolpiti nella nostra Costituzione. Oggi è l’occasione per ricordare anche il sacrificio del Tenente Montolli, che non si è arreso ed e’ stato ucciso per il suo coraggio, un eroe in divisa che ebbe un ruolo importante e pagò con la vita, sono rimasto colpito dalla testimonianza viva e autentica del sacrificio e dell’impegno civile di molti italiani che si sono battuti con determinazione, con generosità per salvaguardare i principi di libertà e di uguaglianza del nostro Paese - ha continuato - Oggi ricordiamo i valori sanciti nella nostra Costituzione e il sacrificio di tante donne e tanti uomini che hanno donato la propria vita per la libertà dal nazifascismo. È fondamentale riuscire a trasmettere questo messaggio soprattutto ai giovani che devono crescere nella consapevolezza e del significato che hanno avuto nella Storia del nostro Paese - ha aggiunto - Ciascuno di noi deve sentirsi erede e custode del patrimonio di principi e ideali politici e culturali, per i quali tante persone hanno combattuto e sofferto e che sono le radici e i fondamenti della nostra democrazia e della nostra libertà - ha concluso -
Ricordare la lotta di liberazione significa ritrovare un momento di unità necessario per superare tutte le divisioni e le barriere politiche, sociali, religiose e culturali, rafforzando la legalità, l’uguaglianza, l’integrazione sociale e il rispetto della dignità della persona umana.”
Lunedì 10 settembre 2018 alle 16:23:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News