Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Coronavirus, l'appello della Pubblica Assistenza Carrara

"Confidiamo nel sostegno che mai è venuto a mancare in oltre 120 anni della nostra storia, ma che, in questo momento, risulta imprescindibile per il proseguimento di tutte le nostre attività a beneficio della popolazione del nostro comprensorio."

Carrara - Accorato appello via social e sito ufficiale da parte della Pubblica Assistenza di Carrara.

Questo il testo.

"In questo momento così particolare e difficile della nostra storia, la Pubblica Assistenza di Carrara, grazie all’adoperarsi dei militi volontari e dei dipendenti in organico, ha moltiplicato gli sforzi mettendo a disposizione della competente Azienda Sanitaria 2 ambulanze attrezzate h 24 per la gestione dei ricoveri di pazienti con sintomi riconducibili al Covid 19 a cui si aggiunge 1 ambulanza con medico, sempre destinata alla patologie Covid 19, nella fascia 20:00/08:00. Tutto questo, fino ad oggi, senza minimamente ridurre le altre tipologie di servizi come emergenza 118, emergenza cave, dialisi, trasporti sanitari, che vengono garantiti nella loro complessità. È importante sottolineare, come i suddetti servizi, sono garantiti dalla nostra Associazione non solo sul Comune di Carrara ma, in virtù del particolare momento, si estendono all’intero comprensorio provinciale spaziando da Montignoso alla Lunigiana. Ciò avviene con mille difficolta. Non ultime quelle della povertà di presidi sanitari a disposizione, che rende necessario l’acquisto diretto da parte della nostra Associazione e a cui si aggiunge, la necessità di implementare il parco automezzi e le necessarie attrezzature sanitarie, per soddisfare concretamente le esigenze territoriali di questi bruttissimi giorni. È facilmente intuibile comprendere come, per le suddette ragioni, la Pubblica Assistenza di Carrara, ora più che mai, ha bisogno del sostegno concreto di tutta la popolazione. Ricordando che le erogazioni liberali in denaro e in natura a favore della nostra Associazione, ai sensi dell‘articolo 66 del D.L. 17/03/2020 sono deducibili ai fini fiscali, di seguito riportiamo il codice iban su cui è possibile effettuare un versamento, confidando nel sostegno che mai è venuto a mancare in oltre 120 anni della nostra storia, ma che, in questo momento, risulta imprescindibile per il proseguimento di tutte le nostre attività a beneficio della popolazione del nostro comprensorio.

Il Presidente
Fabrizio Giromella

Coordinate Bancarie:
Conto corrente presso Banca Carige
Intestato a Associazione Pubblica Assistenza Carrara e Sezioni
IBAN: IT26V0617524510000082053180
Causale: Emergenza Covid19

Nel caso si voglia richiedere l’attestazione dell’avvenuta donazione per poter usufruire degli incentivi contenuti nel articolo 66 del D.L. 17/03/2020 si prega di inviare una mail con la richiesta al ragioneria@pacarrara.it


__________________

NICOLA MOROSINI

Lunedì 23 marzo 2020 alle 19:42:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Chi è il miglior giocatore della San Marco Avenza?
























Chi è il miglior giocatore della Serricciolo?




































Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News