Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 22.13 del 17 Luglio 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Ciclovia tirrenica: via libera dal Comune di Carrara

Il sindaco: «Infrastruttura importante, di valenza europea: basti pensare che su questo percorso si sposteranno secondo gli studi della Commissione Europea circa 10 milioni di visitatori all'anno»

Ciclovia tirrenica: via libera dal Comune di Carrara
Carrara - La giunta di Carrara ha dato il via libera al tracciato della nuova Ciclovia Tirrenica, per quanto riguarda il percorso che attraversa il territorio del comune di Carrara. Il percorso, della lunghezza di circa 2 chilometri, va dal confine con il comune di Massa a Marinella e rientra nell'ambito dell'intervento da oltre 12 milioni di euro, finanziato con fondi europei, per la realizzazione di una ciclabile lungo tutta la costa toscana.

Nei giorni scorsi la giunta dell'Unione dei Comuni della Versilia, ente capofila, ha deliberato l'approvazione dello studio di fattibilità e l'approvazione del progetto di fattibilità per la manutenzione delle piste ciclabili. Questa mattina l'amministrazione di Francesco De Pasquale ha dato il suo benestare alla delibera di indirizzo che individua il tracciato sul lungomare carrarese.

"La ciclopista tirrenica è una sorta di autostrada delle biciclette che andrà a integrarsi con il percorso ciclabile sull'argine del Carrione e da lì con la nuova marmifera" spiega l'assessore all'Urbanistica Maurizio Bruschi. Proprio in questa ottica di integrazione, il percorso è già stato inserito nel progetto del Lotto 2 del Waterfront condiviso con l'Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale, che interessa il tracciato e contempla tra le opere la previsione della ciclopista.

"Si tratta di una infrastruttura importante, di valenza europea: basti pensare che su questo percorso si sposteranno secondo gli studi della Commissione Europea circa 10 milioni di visitatori all'anno. Noi vogliamo farci trovare pronti e non perdere l'occasione di far sì che attraversino anche il nostro territorio" ha aggiunto Bruschi sottolineando il valore turistico dell'opera.
Martedì 19 giugno 2018 alle 22:31:23
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Spiaggia libera o stabilimento balneare?
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News