LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Camion davanti a scuola, Cna: sì a fasce orarie

E' Massimo Ricci, portavoce degli autotrasportatori di Cna a parlare a nome della categoria.

Camion davanti a scuola, Cna: sì a fasce orarie
Carrara - La sicurezza prima di tutto. Fita Cna non scarta l'ipotesi di istituire un divieto di transito a fasce orarie dei mezzi pesanti nei pressi della scuola dell'infanzia Marconi di viale Potrignano a Carrara. Dopo la vicenda sollevata dal comitato di Grazzano la principale sigla degli autotrasportatori di Cna cerca di ristabilire l'ordine. "Le aziende devono essere messe in condizioni di lavorare ma allo stesso tempo anche i cittadini devono avere la tranquillità di portare e prendere i propri figli a scuola in completa sicurezza. L'attivazione di un transito a fasce orarie, nel momento di apertura e chiusura delle scuole, potrebbe essere una soluzione condivisa". E' Massimo Ricci, portavoce degli autotrasportatori di Cna a parlare a nome della categoria. "Chi fa il nostro mestiere, vive in questa città e lo fa con passione, ha rispetto e grande attenzione per la sicurezza dei pedoni ed è il primo a porsi il problema. – difende la categoria Ricci – Siamo consapevoli del disagio che il traffico pesante da e per le cave produce in alcune situazioni alla viabilità ma è necessario trovare un punto di incontro e di tolleranza. In prossimità della scuola l'ipotesi di un transito a fasce orarie potrebbe essere la soluzione di equilibrio per garantire da una parte alle aziende di evitare un blocco del transito totale che sarebbe sicuramente più pesante e dannoso, e dall'altro ai cittadini di avere la tranquillità necessaria per accompagnare e prelevare i bambini alla scuola".

Fita Cna ha sempre posto la sicurezza al primo posto: "vogliamo lavorare in sicurezza, elemento che purtroppo non sempre riscontriamo viste le condizioni della viabilità. Su questo aspetto la neo amministrazione non si è ancora espressa e confidiamo che si faccia carico di tutta una serie di problematiche che da un lato migliorano la vita degli autotrasportatori e dall'altro quella della comunità. Un punto di incontro è possibile. Autotrasporto e comunità possono convivere serenamente".
Giovedì 23 novembre 2017 alle 17:57:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





VIDEOGALLERY


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Via Fratelli Rosselli, 33 - 19121 La Spezia
Direttore responsabile: Luca Borghini

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News