LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

3 anni fa l'alluvione a Marina di Carrara | Video

All'alba la rottura dell'argine del Carrione a Avenza

3 anni fa l´alluvione a Marina di Carrara<span class=´linkFotoA1Articolo´> | <a href=´/videogallery/alluvione-5-novembre-2014-Carrara-89.aspx´ class=´FotoVideoA1´>Video</a></span>
Carrara - Era l'alba di tre anni fa, il 5 novembre 2014, quando la forza delle acque sbricciolava letteralmente l'argine del fiume Carrione a Avenza. In pochi minuti parte di Avenza e quasi tutta Marina di Carrara finirono sott'acqua. Un fiume di fango che poche ore dopo, con le prime luci del mattino, lasciò un territorio devastato: 1600 case coinvolte, 450 sfollati, 5mila famiglie alluvionate e un tessuto economico in ginocchio.

Seguirono ore e giorni difficilissimi per la popolazione. A CarraraFiere venne allestito, così come previsto dal piano di protezione civile, un punto di raccolta per ospitare le famiglie sfollate e per dare loro un pasto caldo. La macchina dei soccorsi si attivò subito. Arrivarono decine di mezzi e uomini dei vigili del fuoco. La colonna mobile regionale della protezione civile partì immediatamente per Carrara e allestì la sala operativa a CarraraFiere.

Nel frattempo la corsa per ripristinare l'argine con un via vai di camion dalle cave per portare massi per bloccare il defluire dell'acqua.

Furono giorni davvero difficili e poi le responsabilità. Un capitolo non ancora chiuso e che lascia ancora una ferita aperta. Il crollo dell'argine si poteva evitare? Una domanda a cuisi attende ancora una risposta chiara.
Domenica 5 novembre 2017 alle 10:54:41
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Video

05/11/2017 - alluvione 5 novembre 2014 Carrara



Notizie Massa Carrara




FOTOGALLERY



VIDEOGALLERY
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Via Fratelli Rosselli, 33 - 19121 La Spezia
Direttore responsabile: Luca Borghini

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News