Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 13.05 del 20 Agosto 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

«Facciamo tutti il tifo per te». Il regalo speciale della Carrarese per Marina

Il giusto premio per una passione che dura da 21 anni: «Un gesto incredibile, che mi ha colpito dritto al cuore»

Una grande passione
«Facciamo tutti il tifo per te». Il regalo speciale della Carrarese per Marina
Carrara - Lo sport non si pratica solo sul terreno di gioco: a volte diventa parte integrante della vita delle persone, partecipa alle loro sfide, diventa uno stimolo in più per affrontare le difficoltà. Lo sa bene Marina Frediani, 32 anni, tifosa della Carrarese da 21, a cui la società di piazza Vittorio Veneto ha deciso di fare un regalo: un gagliardetto ufficiale autografato da tutta la squadra.

Marina ha da poco scoperto di avere un tumore al ginocchio che, da diverse settimane, le impedisce di tornare alla sue abitudini, uscire a fare la spesa, prendere un caffè con le amiche e, soprattutto, fare quello che più di ogni cosa la emoziona: andare allo stadio. La Carrarese, venuta a conoscenza della sua storia, si è mossa immediatamente per organizzarle la sorpresa: in meno di un’ora tutti i giocatori sono stati convocati allo Stadio Dei Marmi per firmare uno ad uno il gagliardetto che, una volta pronto, le sarebbe stato consegnato dal marito.

Uno dei migliori auguri di pronta guarigione a una tifosa accanita e un bellissimo gesto di riconoscimento per il suo attaccamento ai colori gialloazzurri. Infatti, tanto è forte la connessione con la squadra della sua città, che la ragazza si è dichiarata disponibile più volte a dare un contributo come volontaria in occasione di eventi organizzati dalla società: “Per me non si tratterebbe solo di volontariato ma della grande opportunità di poter stare vicino alla mia gente, a chi condivide la mia stessa passione” dichiara alla Voce Apuana. “Come ho reagito alla sorpresa? Sono rimasta completamente senza parole. Non avrei mai pensato di ricevere un regalo del genere, è stato qualcosa di incredibile. Ho sentito la vicinanza, l’incoraggiamento da parte della società e dei ragazzi, e tutto questo mi ha dato una grande forza. Un gran bel gesto, che mi ha colpito dritto al cuore e che ha più valore di un qualsiasi regalo costoso, perché un gioiello, ad esempio, non è in grado di scatenarti queste emozioni dentro”.

In attesa di essere operata, Marina non vede l’ora di tornare sugli spalti. “Domenica sarò presente per la prima playoff, non me la potevo perdere. Lo Stadio è il posto in cui mi sento davvero felice. Ci tengo inoltre a fare un ringraziamento ai miei amici del settore 1908, che mi sono stati vicini e mi hanno dato una grossa mano nella trasferta di Pisa, quando il mio ginocchio si è bloccato e non riuscivo a camminare”.

Una enorme forza, una grande motivazione e un’immensa voglia di tornare ad assaporare a pieno la vita: questo è il ritratto perfetto di Marina che, circondata da sciarpe, t-shirt e braccialetti dei colori che ama, è la più dolce e genuina dimostrazione di come una passione possa dare la carica e la spinta decisiva per arrivare a superare qualunque ostacolo.
Giovedì 9 maggio 2019 alle 11:47:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News