Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 22.08 del 3 Agosto 2020

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Terza Categoria, cinquina della Palleronese

Nel derby contro una rimaneggiata Villafranchese i granata si impongono per ben 5-1. Moisè si porta a casa il pallone

Terza Categoria, cinquina della Palleronese
Terza Categoria - L’atteso derby lunigianese inizia benissimo per i granata di mister Massimo Preti. Al primo affondo Oligeri viene atterrato da Ricci, rigore che il bomber trasforma, con un cucchiaio. La risposta dei gialloneri, scesi al “Lombardi” con una formazione assai risicata, (senza i diversi titolari Luca e Riccardo Caroli, Polloni, Trevisan, Mandaliti Vincenzo), è un tiro dal limite di Bregasi parato da Rocchi. I locali continuano a spingere, Leka Lucian da posizione decentrata calcia a lato, subito dopo è l’ispirato Moisè a creare scompiglio nell’area ospite, veloce ripartenza sulla fascia sinistra assist per Bellacci, conclusione alta. Passata da poco la mezzora ecco che arriva la “frittata” della retroguardia giallonero, retropassaggio corto al portiere Madonna, Moisè in agguato ruba palla e segna facile il gol del due a zero. Prima dell’intervallo è ancora il talentuoso trequartista a cercare il terzo gol, questa volta Madonna si supera deviando in angolo. Al minuto 36’ il terzo gol arriva ugualmente con Bondi che si inserisce sotto misura su calcio di punizione dalla trequarti di Bellacci.

Il secondo tempo inizia con gli ospiti apparsi piu’ propositivi, su lancio di Ricci dalle retrovie per Zoppi tiro di prima intenzione sull’esterno della rete. Nell’azione successiva slalom di Chelotti appoggio per Bregasi dal limite tiro murato dalla difesa locale in angolo. Si ripete l’ennesimo errore difensivo delle vespe: Moisè si inserisce vince un rimpallo con Madonna e deposita facile per il quarto gol. Poco dopo Bregasi trova il gol che accorcia le distanze, palla nell’angolo alto. A metà ripresa Bregasi riprova dalla distanza, il forte tiro centrale viene parato in due tempi da Rocchi. Allo scadere i locali trovano la quinta rete su calcio di rigore con Moisè che sigla la tripletta personale e si porta a casa il pallone della gara.

Palleronese-Villafranchese 5-1
Palleronese : Rocchi, Bellacci, Leka R., Masrini, Schiavone, Sisti,Bondi, Leka L.(78’ Sartini), Guza(59’ Amendola), Moisè, Oligeri( a disp. Khdim, Maraffetti). All.Preti
Villafranchese : Madonna, Giansoldati, Roicci, Giubbani, Chelotti, Cervara, Fontana(6’ Varoli), Bartolini,Bregasi,Zoppoi, Mandaliti.All.Bellotti
Arbitro: Malacarni di Carrara
Marcatori: 5’ Oligeri(Rig.), 34’ Moisè, 36’ Bondi, 54’ Moisè, 63’ Bregasi,89’ Moisè(rig.) note : espulso all’89’ Cervara della Villafranchese.
Giovedì 9 gennaio 2020 alle 05:52:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Questo post è a cura della A.S.D. Sportivamente


Notizie Massa Carrara






Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News