Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Tirrenia, al vaglio la ripartenza in Seconda

Se la società dei Ronchi non dovesse iscriversi, rimarrebbero Ricortola e Romagnano in Seconda e la Massese in Eccellenza. Mai il calcio massese così in basso

Tirrenia, al vaglio la ripartenza in Seconda
Seconda Categoria - In questi giorni il Consiglio Direttivo della Tirrenia 1973 si riunirà per decidere definitivamente cosa fare nella stagione 2019/2020, se ripartire dalla Seconda Categoria o dire addio alla prima squadra, concentrandosi sulle giovanili. Ovviamente tutti sperano nella permanenza della prima squadra, una pietra miliare del calcio massese che da anni permane nello storico campo di Via Dei Lecci.

Sono lontani gli anni in cui si assisteva ai tiratissimi derby con il Poveromo (anch’esso sparito) o quelli ancora più lontani delle sfide infinite con Romagnano e Montignoso, squadre fortissime sempre nelle zone alte del campionato di Prima Categoria. Adesso nel massese tutto è cambiato ed è evidente, basti pensare che se la Tirrenia non dovesse iscriversi, rimarrebbero solo Romagnano e Ricortola in Seconda Categoria e la Massese in Eccellenza, oltre alle varie squadre di Terza Categoria. Veramente deprimente, se si considera che Massa è sempre stata la città più temuta della Toscana per la qualità e cattiveria agonistica delle sue formazioni.

Di seguito le parole del presidente della Tirrenia Andrea Tartarini: “In questi giorni decideremo sul da farsi. Abbiamo qualche proposta e dobbiamo vagliare, sappiamo quanto è importante per la città e per la zona dei Ronchi che rimanga la prima squadra della Tirrenia e ci dispiacerebbe non iscriverci, ma dobbiamo valutare bene le cose”.
Giovedì 4 luglio 2019 alle 14:18:59
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Questo post è a cura della A.S.D. Sportivamente


Notizie Massa Carrara







Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News