Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 00.08 del 5 Agosto 2020

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Seconda Categoria, resoconto della prima di ritorno

L’Atletico Podenzana rallenta, Romagnano allunga, la Filattierese evidenzia per scritto l’errore dell’arbitro nel finale di gara

Seconda Categoria, resoconto della prima di ritorno
Seconda Categoria - Il 2020 inizia nel migliore dei modi per il Romagnano che approfitta del mezzo passo falso dell’ex capolista Atletico Podenzana e torna in vetta solitario. Il team ben rodato di mister Paolo Alberti esce dalla trasferta in casa dei Medicei con tre preziosi punti che gli consentono di portare a due lunghezze il vantaggio sul club del “panigaccio”.

A ridosso della coppia di vertice incalzano i granata del Monzone che con un bel poker escono dal posticipo serale di Ricortola, prolungando il trend positivo di tre vittorie consecutive. Il team di Rossano Brizzi si è inserito nei piani nobili in virtù di costanti e convincenti risultati, frutto di tanto lavoro ed accurata organizzazione di gioco, la prossima domenica i lunigianesi saranno alla finestra (turno di riposo) ad attendere i risultati delle due rivali Lido e Atletico Carrara con il rischio di essere scavalcati.

Sempre all’interno della griglia dei play off i neroazzurri di mister Michele Dati che stanno facendo un percorso straordinario al pari di squadre economicamente e strutturalmente più attrezzate: battono di misura i dragoni del Monti e agganciano al quarto posto i versiliesi del Lido, fermati sul pareggio dal fanalino del girone Sporting Bozzano.

Il centro classifica dell’avvincente torneo è nelle mani delle compagini lucchesi, i neroazzurri dello Sp. Forte dei Marmi di Marco Picchi frenano le ambizioni del Podenzana, mentre i viareggini dello Sporting vincono la loro prima partita in trasferta sul campo della pericolante Filattierese, gara dal finale assai agitato dove i locali hanno terminato in nove uomini.

Gli avenzini dell’Attuoni a piccoli passi riescono ad uscire dal girone per non retrocedere, con il quarto risultato utile consecutivo è emerso il grande carattere del gruppo che si stà ritrovando.

Le note dolenti della prima giornata del girone arrivano dalle due sorelle lunigianesi : il Monti appaiato ai cugini della Fivizzanese è scivolato al terzultimo posto in classifica, situazione che comincia ad essere allarmante, l’assenza del talentuoso Bruno Salku non è una valida giustificazione. I medicei di Marco Mencatelli incassano il terzo stop casalingo interrompendo la buona striscia di cinque risultati positivi, nel prossimo turno ci sarà il delicato derby in ottica salvezza proprio in casa dei cugini del Monti.

Infine capitolo Filattierese: il club gialloverde dopo la punizione sul campo (1-2) subita dai viareggini dello Sporting ha provveduto ad un reclamo scritto in quanto il giovane direttore di gara ha commesso un errore, “dimenticandosi” nel marasma finale del match che in porta della Filattierese (dopo l’espulsione del titolare Zannoni) per più di un minuto non c'è stato un portiere, anomalia rimarcata dalla società lunigianese. In settimana si conosceranno tramite il comunicato federale le decisioni del giudice sportivo.
Mercoledì 8 gennaio 2020 alle 06:39:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Questo post è a cura della A.S.D. Sportivamente


Notizie Massa Carrara






Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News