LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Seconda Categoria, commento della 20° giornata

Torrelaghese continua la fuga solitaria, Atletico Carrara batte l’Atletico Forte e consolida il prezioso secondo posto

Seconda Categoria, commento della 20° giornata
Seconda Categoria - La quinta giornata del girone di ritorno dell’avvincente campionato di Seconda non ha fatto registrare nessun scossone, anzi continua senza ostacoli la fuga solitaria della Torrelaghese che dilaga nel turno interno contro il Monzone. I versiliesi di mister Mazzei, vera macchina da gol, mettono in archivio la sedicesima vittoria, nona in casa, superando quota quaranta nelle reti segnate.

In scia resiste l’Atletico Carrara che nello scontro diretto per il secondo posto contro l’Atletico Forte chiude il match nella prima ora della gara, soffrendo nel finale la veemente reazione dei versiliesi. Tre punti che consentono ai neroazzurri di veder salire a sette lunghezze il distacco dalla compagine di mister Vannoni e godersi l’invidiabile posizione in virtù dell’ottima parte di stagione.

Si avvicinano al terzo posto il Monti e il Corsanico consolidando entrambi la posizione play off. I dragoni, corsari alla “Pruniccia”, chiudono nel finale la pratica con il fanalino Versilia, capeggiando le altre sorelle del territorio della Lunigiana. In virtù del buon stato di forma dei “veleniesi” capitan Terenzoni e compagni sono più che mai proiettati alla conquista della terza piazza. Invece i collinari del Corsanico devono attendere gli ultimi secondi della famosa zona Cesarini per avere la meglio contro un buon Migliarino Vecchiano.

A ridosso del girone degli spareggi, muovono la classifica la Fivizzanese, che impatta al comunale contro l’ostico Fortis, e il Filvilla di mister Andrea Albareni, che torna alla vittoria superando il Lido di Camaiore dopo un tiratissimo e combattuto match. Vitale boccata d’ossigeno per le “vespe” di Orsoni & compagni, i tre punti conquistati sui giallo blu versiliesi permettono ai villafranchesi di agganciare a quota 29 i cugini della Fivizzanese e la Fortis, a soli tre lunghezze dal piazzamento Play off.

Sconfitta pesante per la Filattierese di mister Luigi Della Zoppa, in riva al lago di Massaciuccoli. Il match di Quiesa si è consumato tutto nella ripresa, dove i giallo verdi riescono a siglare solo il gol della bandiera nel recupero.

Nella zona di pericolo prende solo un punto il Ricortola di mister Paolo Bertelloni: i nero verdi in vantaggio vengono raggiunti nell’extra time dal mai domo Montignoso, l’unica nota positiva dell’odierno pareggio per i montignosini è quello di portare a tre i punti di distacco dall’ultimo posto.
Mercoledì 14 febbraio 2018 alle 09:32:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara






















Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News