Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Ricortola, Fini: "Sono molto soddisfatto"

In quanto alle scelte tattiche: "Ho cercato di lavorare a seconda delle caratteristiche dei giocatori, unico punto fermo la difesa a quattro"

Ricortola, Fini: `Sono molto soddisfatto`
Seconda Categoria - Siamo in attesa dell'ufficialità sullo stop definitivo dei campionati dilettanti, dopo la quale verranno decise le modalità di conclusione, con eventuali promozioni, spareggi o annullamento dei vari tornei. Il Ricortola di Alessandro Fini non trema di fronte a nessuna evenienza, la salvezza è stata raggiunta con largo anticipo e, a prescindere da come andrà, l'ottima stagione non verrà intaccata.

Fini, si può dire che la stagione sia terminata. All'esordio in prima squadra hai disputato un ottimo campionato, sei soddisfatto? "Sono molto soddisfatto perché abbiamo raggiunto l'obbiettivo che insieme alla società ci eravamo prefissati e cioè una salvezza tranquilla. Per questo ringrazio i miei ragazzi".

Quanto è stato utile per te aver fatto una stagione da secondo in Eccellenza col Montignoso e gli anni precedenti col settore giovanile? "Io credo che ogni esperienza sia importante e formativa e ti serva da bagaglio personale per poter crescere".

Nel Ricortola sei arrivato con un tuo modulo di gioco o ti sei adattato alle caratteristiche dei giocatori? "Per quanto riguarda il modulo non avevo un modello preciso, ho cercato di lavorare a seconda delle caratteristiche dei giocatori che avevo a disposizione. Forse l'unico punto fermo che ho avuto è stata la difesa a quattro, perché la ritengo più efficace di quella a tre. Ovviamente è il mio punto di vista".

Il prossimo anno sarai sempre in neroverde? "Non ho ancora parlato con la società e quindi non ti posso rispondere, al momento opportuno sicuramente parleremo: io farò le mie considerazioni e la società le sue. Poi vedremo".
Mercoledì 6 maggio 2020 alle 08:25:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Questo post è a cura della A.S.D. Sportivamente


Notizie Massa Carrara






Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News