Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 10.36 del 26 Agosto 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Ricortola, Fini: "Pronto per questa avventura"

"Per il mercato mi ritengo soddisfatto perché con il ds Ambrosini abbiamo integrato al gruppo storico dei giovani interessanti e validi giocatori d'esperienza..."

Ricortola, Fini: `Pronto per questa avventura`
Seconda Categoria - Scalda i motori il Ricortola del neo mister Alessandro Fini. Lunedì 5 agosto, a metà tra il campo in Via Delle Pinete e la pineta di "Ugo Pisa", i neroverdi inizieranno a sudare per prepararsi alla stagione 2019/2020 che partirà ufficialmente il primo di settembre con la Coppa Toscana. Coach Fini è alla prima esperienza in prima squadra ma conosce questo campionato a menadito e non vede l'ora di scendere in campo:

Fini, siamo alla prima esperienza da primo allenatore in prima squadra. Come ti senti? "Mi sento abbastanza emozionato ma allo stesso tempo sono carico e decisamente pronto per iniziare questa avventura. La prima gara ufficiale sarà in Coppa il primo settembre e di conseguenza lunedì inizieremo la preparazione per arrivare pronti all'appuntamento".

Come è andato fino ad oggi il mercato. Da che livello parte il tuo Ricortola? "Per quanto riguarda il mercato mi ritengo soddisfatto perché con il ds Ambrosini abbiamo integrato al gruppo storico dei giovani interessanti come Pezzetti, Pucci Daniele e Barotti, uniti poi ad alcuni giocatori di esperienza come Fabio Foresti, Iacopo Pucci e, anche se manca ancora l'ufficialità per questioni burocratiche, Luca Bianchi, senza dimenticare che uno dei migliori acquisti è stata sicuramente la conferma di Murgese".

Cosa pensi della Seconda Categoria di quest'anno? "Credo che sia un bel campionato dove ci sarà da lottare tutte le partite. Credo che l'equilibrio farà da padrone per tutta la stagione".

Quale sarà la squadra da battere? "Non so quale sarà la squadra da battere ma in Lunigiana si sono rinforzate tutte, e poi c’è il Romagnano di Alberti che difficilmente sbaglia una stagione, e attenzione all'Atletico Carrara di mister Dati che darà del filo da torcere a tutti".

Obiettivo? "Il nostro obbiettivo è sicuramente la salvezza e prima vi riusciamo meglio è. Poi tutto quello che verrà in più sarà di guadagnato!"
Sabato 3 agosto 2019 alle 09:32:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Questo post è a cura della A.S.D. Sportivamente


Notizie Massa Carrara







Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News