Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 00.08 del 5 Agosto 2020

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

A tu per tu con... Matteo Costa

L'attaccante classe 1996 è l'arma in più della capolista Romagnano: "Siamo un grande gruppo, con tanti giocatori forti ma soprattuto amici!"

A tu per tu con... Matteo Costa
Seconda Categoria - Ai microfoni di Calcio Massa Carrara il fuoriclasse del Romagnano Matteo Costa. E' lui che è stato votato dall'attenta giuria come l'uomo della settimana, protagonista della rubrica "A tu per tu con...", intervista settimanale ai calciatori che meglio stanno facendo nei campionati dilettanti.

Cresciuto nelle giovanili della Carrarese è stato prelevato dal Forte Dei Marmi per poi ben figurare in Eccellenza con Camaiore e Portuale. Nelle ultime due stagioni è sceso in Seconda Categoria per la fortuna del Romagnano. Piede mancino, dotato di tecnica sopraffina, bravo nelle punizioni e fortissimo nell'uno contro uno. Una spina nel fianco per tutte le difese della categoria che quest'anno ha trafitto già nove volte.

Costa, con i tuoi colpi sta facendo la fortuna del Romagnano. Sei soddisfatto della tua stagione fino ad oggi? "Per quanto riguarda la stagione sono abbastanza soddisfatto di come sto facendo, anche se da me pretendo sempre tanto... si può sempre fare di più!"

Come ti trovi con mister Alberti e con il gruppo? "Con il mister mi trovo molto bene, perché è una grande persona, sia dentro che fuori dal campo, e per quanto riguarda la squadra siamo un grande gruppo, con tanti giocatori forti ma soprattuto amici!"

Negli anni passati hai giocato in categorie superiori con buoni risultati. Come giudichi la seconda Categoria rispetto all’Eccellenza? "Come campionato trovo ovviamente che ci siano delle differenze con l'Eccellenza, soprattutto al livello di ritmi, ma sinceramente anche la Seconda Categoria è un campionato molto duro dove se non sei concentrato e determinato nel fare bene rischi di sparire, anche se vieni da livelli più importanti".

Siete primi in classifica e state facendo un grande campionato. Cosa deve fare il Romagnano per vincere questo torneo? "Siamo primi in classifica è vero, ma questo non vuol dire niente, perché il campionato e ancora lungo e non dobbiamo mollare assolutamente, stando attenti ai dettagli e non abbassare mai la guardia, solo così si può raggiungere la vittoria".

Come vedi la vostra antagonista del momento Podenzana? "Il Podenzana è un'ottima squadra, con dei buoni giocatori e tanta voglia di far bene. Credo che saranno loro a lottare fino in fondo con noi".

Che obiettivi ti sei posto per questo campionato e per il futuro? "Per questo campionato il mio obbiettivo è vincerlo e credo che abbiamo tutte le carte in regola per farlo. Per il futuro credo sia ancora troppo presto per parlare, ora sono concentrato solo sul Romagnano".
Giovedì 9 gennaio 2020 alle 06:55:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Questo post è a cura della A.S.D. Sportivamente


Notizie Massa Carrara






Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News