Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 23.29 del 19 Novembre 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Prima Categoria, situazione opposta per le "nostre"

Il Serricciolo di Bertacchini guida la classifica che vede al contrario il Don Bosco Fossone in ultima posizione

Prima Categoria, situazione opposta per le `nostre`
Prima Categoria - Mancano pochi giorni alla nona giornata del campionato di Prima Categoria. Domenica scorsa grande vittoria in esterna e primato in classifica (grazie anche al pareggio dell’ex capolista Capezzano contro la Torrelaghese) per il Serricciolo di mister Bertacchini. I "Galletti" hanno espugnato il campo pisano dell’Orentano con una prestazione sopra le righe: a segno Mencatelli (sette i centri stagionali) dagli undici metri dopo pochi minuti, poi i locali di Baldini pareggiano quasi subito, ma il talentuoso Shqypi prima dell’ultima mezzora sigla il definitivo 1-2. Una striscia super positiva per il club lunigianese che adesso guarda tutti dall’alto. La "Bertolla band" domenica prossima è chiamata a dare continuità al buon momento: all'"Arcinaso" arrivano i lucchesi del Ponte a Moriano, compagine che lo scorso anno creò più di un problema agli spareggi play off.

Tutt'altra situazione vive il fanalino di coda del torneo Don Bosco Fossone. Nell'ultima gara i giovanotti di Tavarini hanno mancato il sorpasso sui lucchesi del Porcari, diretti concorrenti per la lotta salvezza. Al vantaggio del promettente Provenzano dagli undici metri, rispondevano gli ospiti con il neo entrato Damiani. Il nulla di fatto del “Duilio Boni” lascia le cose come erano, i carrarini ancorati nel fondo della classifica a un punto dallo stesso Porcari, e tre dal quintetto formato da Orentano, Ponte a Moriano, Molazzana, Diavoli Neri e Corsanico. In casa di quest'ultimi sarà la prossima gara dei giallorossoblu che sono ancora alla ricerca della prima vittoria. Con il risultato pieno la graduatoria si farebbe subito più rosea, basti pensare che la settima in classifica Torrelaghese dista solo sei lunghezze.

Giovedì 7 novembre 2019 alle 16:13:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Questo post è a cura della A.S.D. Sportivamente


Notizie Massa Carrara







Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News