Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 16.40 del 22 Luglio 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Prima Categoria, la lotta per i playoff

Analizziamo le gare delle pretendenti agli spareggi: Serricciolo già qualificata, Don Bosco Fossone obbligata a sperare negli altri risultati

Prima Categoria, la lotta per i playoff
Prima Categoria - Dopo i dovuti complimenti ai neo campioni del River Pieve del navigato direttore Sportivo Antonio Nelli (foto a destra) il campionato è incentrato nelle sfide per gli spareggi: in corsa ci sono sei compagini a dar vita nell’ultimo turno, nell’ordine Tau, Serricciolo, Marginone, Ponte a Moriano, Don Bosco Fossone e Atletico Forte dei Marmi.

Tau e Serricciolo sono già qualificati e negli ultimi 90' si dovranno giocare la seconda posizione. I lunigianesi da diverse domeniche hanno perso gran parte la loro identità ma forti degli irraggiungibili 50 punti sono ancora tra i favoriti alla vittoria finale. Per riscattare lo stop subito a Torre Del Lago la scorsa settimana, dovranno battere tra le proprie mura la già retrocessa Tirrenia.

Marginone e Ponte a Moriano, dopo un girone di ritorno a dir poco strepitoso, sono ad un passo dal loro primo obiettivo, quello dei play off. Nell’ultimo turno il Marginone si giocherà la qualificazione sul campo dell’Atletico Forte. Si prospetta un big match, visto che anche il motivato club versiliese guidato dall’esperto tecnico Enrico Galleni (foto a sinistra), dopo sei vittorie uno stop e una pareggio (con il cannoniere del girone da 19 centri Gianmarco Lossi) è a caccia di punti per entrare nella griglia dei play off. Il Ponte a Moriano ospiterà i giallo viola della Torrelaghese, già salvi.

Il Don Bosco Fossone in caduta libera da molte giornate è scivolato al sesto posto, un punto fuori il girone degli spareggi causa il rocambolesco pari interno contro i Diavoli Neri condannati ai play out. Per i ragazzi di Lazzini a Orentano è la partita dell'anno. I giallorossoblu sono obbligati a vincere e nello stesso tempo devono sperare che l'incontro tra Atletico Forte dei Marmi e Marginone si chiuda in un pareggio o una vittoria dei fortemarmini.
La partita sarà una vera guerra perché anche l'Orentano per accedere ai play out deve vincere e sperare negli altri risultati. La formazione di Lazzini è priva di molti giocatori come Capitani, Ceragioli, Bonelli e Pasciuti per infortunio, e Citro e Manfredi per squalifica. Ancora in forse il portiere Tognoni, probabilmente sarà della partita Mallegni, classe 2001.

Classifica River Pieve 58 promossa, Tau calcio 52, Serricciolo 50, Marginone e Ponte a Moriano 46, Don Bosco fossone 45, Atletico Forte dei marmi 44.



Sabato 4 maggio 2019 alle 09:12:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Questo post è a cura della A.S.D. Sportivamente


Notizie Massa Carrara







Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News