Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 10.42 del 13 Novembre 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Il Serricciolo tenta l'allungo

La capolista torna tra le mura amiche, il Don Bosco Fossone cerca il primo sorriso in esterna

Il Serricciolo tenta l´allungo
Prima Categoria - La capolista Serricciolo torna tra le mura amiche dopo il colpaccio ad Orentano che è valso il balzo in vetta, in virtù anche del pareggio interno del Capezzano nel derby contro la Torrelaghese. I “galletti” ospitano all’Arcinaso i bianconeri del Ponte a Moriano, compagine incontrata anche nelle fasi finali play off del giugno scorso. I lunigianesi si sono rinforzati nei punti nevralgici dell’organico come hanno ampiamente dimostrato nelle otto giornate disputate, mentre gli ospiti alla vigilia del torneo hanno perso qualche pedina di spessore come Tarantino, tornato alla Lucchese, e l’ex Inter e Pisa Taccola. I lucchesi navigano nel girone per non retrocedere in compagnia di altre quattro squadre, tutte invischiate nei play out, sette punti in virtù di due successi, un solo pareggio e cinque sconfitte, le ultime tre consecutive. Il club di mister Paolo Bertacchini è ancora imbattuto nel girone (a pari del Monsummano). Senza dubbio il fattore campo per i lunigianesi è una garanzia, il team leader è alla completa ricerca del quinto successo davanti ai propri sostenitori.

In casa dei marmiferi del Don Bosco Fossone il pareggio interno con una diretta concorrente per la salvezza (Porcari) non ha frenato le motivazioni. Il divario con le altre cinque compagini avanti è rimasto sempre di tre punti, punteggio colmabile almeno con il primo sorriso della stagione che tarda ad arrivare. L’impegno dei carrarini di Tavarini è nelle colline lucchesi, in casa degli “orange” del Corsanico, formazione ostica per tutti nel sul “fortino”. I fossonesi sono ancora alle prese con l’infermeria che continua a riempirsi, ad oggi l’allenatore non ha ancora avuto la possibilità di avere tutto l’organico a disposizione, sarà l’ennesima gara dove si vedranno alcuni giovani prelevati forza maggiore dal serbatoio della juniores.

Nell’odierno turno spiccano diverse sfide, iniziando dall’ex capolista Capezzano in quel di Candeglia Porta al Borgo dove Fiaschi & compagni dovranno ritrovare lo smalto di inizio campionato. Un delicato testa coda tra il lanciato Monsummano contro il Porcari; il match in ottica primi posti tra il Mrginone (che deve recuperare una gara) e la sorprendente Meridiem terza forza del girone. Infine l’atteso derby versiliese tra l’accreditato Sporting Pietrasanta e i “cugini” dell’Atletico Forte dei Marmi, in programma allo stadio XIX settembre.

Programma gare arbitri di domenica 10/11/2019 (ore 14,30)

Serricciolo-Ponte a Moriano (“Arcinaso”, Lorenzo Ragusa di Livorno)
Corsanico-Don Bosco Fossone (Bargecchia, Francesco Luigi Pisano di Pisa)

Le altre partite:

Candeglia-Capezzano (Pistoia Owest, Lorenzo Biagi di Pisa)
Diavoli Neri-Molazzana (Minucciano)
Monsummano-Porcar i(“Strulli”)
Marginone-Meridiem (“Dante Tei”)
Sp.Pietrasanta-Atl.Forte ("XIX settembre")
Torrelaghese-Orentano (“Rontani”)
Domenica 10 novembre 2019 alle 08:23:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Questo post è a cura della A.S.D. Sportivamente


Notizie Massa Carrara







Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News