Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 11.02 del 13 Dicembre 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Il Serricciolo porta esperienza in difesa, preso Sartini

Un difensore eclettico che sa come fare a vincere. Le parole del ds Taricco: «Occasione che non potevamo farci sfuggire»

Il Serricciolo porta esperienza in difesa, preso Sartini
Prima Categoria - Il Serricciolo non vuol essere da meno in questo spettacolare mercato invernale e si assicura le prestazioni del forte difensore Daniele Sartini, classe '81 provenienza Torrelaghese che in passato ha vestito maglie di mezza Toscana e Liguria, sempre con un eccezionale rendimento. Un mercato senza dubbio di qualità con l'ultimo arrivato e il centrocampista Del Freo, prelevato dal Seravezza.

Di seguito le parole del ds Matteo Taricco, soddisfatto delle proprie operazioni:

Parlaci del primo acquisto, il centrocampista Del Freo dal Seravezza..."Con Del Freo abbiamo sistemato il centrocampo che aveva bisogno di un giocatore con queste caratteristiche. A livello numerico in quella zona del campo eravamo pochi, pochi ma buoni direi, e dopo questo acquisto ci siamo sistemati. Del Freo comunque viene da un lungo infortunio e dobbiamo dargli il tempo per ingranare e riprendersi con calma. "

E negli ultimi giorni è arrivato Sartini, un terzino di grande esperienza che all'occorrenza, puo fare anche il centrale. Quanto serviva allo scacchiere di Bertacchini? "Con Sartini abbiamo già passato un anno insieme ad Aulla e so perfettamente quello che può dare: sicuramente esperienza e mentalità. É stata un occasione nata la scorsa settimana che non potevamo farci sfuggire. Ringrazio la Torrelaghese che ha capito la situazione e si è dimostrata una società disponibile."

Adesso le ultime di dicembre e poi si partira con un girone di ritorno al cardiopalma... "Tre partite molto difficili come del resto lo sono tutte. Domenica scorsa abbiamo incontrato una corazzata ed abbiamo vinto col cuore, soffrendo tantissimo. Il Forte é una rivelazione e sarà dura."

Nelle ultime stagioni nei primi mesi invernali avete fatto fatica... "Si é vero siamo sempre andati un po’ in crisi ma onestamente non so darmi una spiegazione per i giocatori. Per noi società se vogliamo migliorarci dobbiamo trovare un campo adeguato quando sarà necessario per poterci allenare bene."

Cosa ne pensi della sorpresa Fossone, credi che siano loro i favoriti? "La parola sorpresa accosta al Fossone é divertentissima. Non posso citare uno ad uno i giocatori fortissimi che hanno perché diventerebbe troppo lunga. Se poi aggiungi allo scacchiere Incerti, che penso sia uno dei mister che ha vinto di più in zona, e da primi in classifica inserisci Stefano Manfredi nella rosa cosa posso dire? Sì, ovviamente sono i favoriti per la vittoria finale, senza ombra di dubbio. Dietro di loro Tau, River e Marginone. Noi siamo una squadra ambiziosa che non parte mai battuta."

Delusi di non essere andati avanti in Coppa? Ieri il Montignoso ha battuto in una storica partita il Grosseto... "Forse noi non avevamo la rosa per andare avanti e poi abbiamo incontrato il Don Bosco, non era facile. So che il Romagnano é andato avanti e potrebbe essere un'alternativa al campionato per salire di Categoria. Il Montignoso oggi ha fatto un impresa importantissima per il morale e l’autostima. É un successo che fa bene al calcio massese."
Giovedì 6 dicembre 2018 alle 10:08:13
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Questo post è a cura della A.S.D. Sportivamente


Notizie Massa Carrara




















Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News