Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 08.13 del 20 Novembre 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

San Marco Avenza, Turi: "Campionato di livello assoluto"

"Mercoledì e’ stata una bella partita che ha portato al passaggio del turno contro una squadra gloriosa, quindi una giornata storica per la San Marco Avenza"

San Marco Avenza, Turi: `Campionato di livello assoluto`
Eccellenza - Con domenica 10 novembre se ne va il primo terzo del campionato di Eccellenza. La San Marco Avenza non sta tradendo affatto le aspettative: quarta posizione in classifica, appaiata con San Miniato e Fucecchio, frutto di tre vittorie, sei pareggi e nessuna sconfitta. Ampiamente soddisfatta la società avenzina del lavoro del coach Stefano Turi (foto) che dopo lo storico passaggio del turno in Coppa di mercoledì ai danni della Massese si appresta per affrontare il Cascina, formazione che naviga nelle parti basse della graduatoria ma assolutamente temibile.

Di seguito le parole del tecnico rossoblu:

Mister una San Marco strepitosa, a tre punti dal vertice e passata in coppa. Che partita è stata mercoledì con la Massese? "Mercoledì e’ stata una bella partita che ha portato al passaggio del turno contro una squadra gloriosa, quindi una giornata storica per la San Marco Avenza, ma fa già parte del passato quindi non conta più".

Sei più soddisfatto della prestazione rispetto alla gara disputata con i bianconeri in campionato? "Sono state due partite diverse, quello che posso dire è che sicuramente noi siamo cresciuti rispetto al campionato."

Partita dopo partita si vedono miglioramenti. Avete recuperato il ritardo dovuto alla mancanza della tua presenza in preparzione? "Dobbiamo crescere ancora tanto e certamente il periodo iniziale è mancato, ma il tempo perso va recuperato".

Domenica arriva il Cascina, cosa sai degli avversari? "Il Cascina ha un gruppo che viene da una promozione, ha pareggiato contro Fucecchio e Pro Livorno, vinto contro il Montecatini, a Castelfiorentino e domenica ha perso di misura contro una squadra forte, mi dicono su un campo ai limiti della praticabilità e in una partita aperta a tutti i risultati fino alla fine. A conferma di quello che sostengo dall’inizio: questo girone di Eccellenza Toscana e’ un campionato di livello assoluto e non esistono partite prevedibili".

Come siete messi con gli indisponibili? "Noi siamo al completo e andremo al giocarcela come sempre, per provare a divertirci giocando a calcio".
Venerdì 8 novembre 2019 alle 16:30:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Questo post è a cura della A.S.D. Sportivamente


Notizie Massa Carrara







Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News