Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 08.02 del 23 Maggio 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Montignoso, l'arbitro ci mette lo.... Zampino

Una direzione di gara decisamente discutibile penalizza oltremodo i ragazzi di Gassani che pareggiano 2-2 ed escono dalla Coppa

Montignoso, l´arbitro ci mette lo.... Zampino
Eccellenza - MONTIGNOSO-BAGNOLESE 2-2
MONTIGNOSO:
Frongillo, Ferrari, Cinquini, Fassone, Signorini, Mussi Manuel, Lazzarini, Scaramelli, Chiaramonti, Nigiotti, Geraci. A disp. Alberti, Bertelloni, Berti, Piscopo, Baarbieri, Grossi, Della Pina, Mussi Matteo, Tonazzini. All. Gassani.
BAGNOLESE: Auregli, Capiluppi, Lionetti, Vernia, Oliomarini, Farina, Covili, Marani, Formato Zampino, Faye. A disp. Cottafavi, Marchini, Raed, Hardy, Beqiraj, Signoriello, Martino, Silipo, Aracri. All. Gallicchio.
ARBITRO: Trevisan di Mestre (Assistenti: Penasso di Albenga e Cremona di Genova)
RETI: 20' pt Chiaramonti, 39' pt Vernia (rig), 20' st Geraci (rig), 42' Zampino.
NOTE:Spettatori 200 circa. Espulso Geraci al 40' per doppia ammonizione.

ROMAGNANO- Il sogno del Montignoso di proseguire il suo cammino in Coppa si infrange a tre minuti dal novantesimo. Sul terreno del Raffi di Romagnano esce un pareggio (2-2) nel match di ritorno degli ottavi di finale Coppa Italia Eccellenza fase nazionale. I rossoblu di mister Matteo Gassani masticano amaro perche' avrebbero meritato di passare il turno ma sulla loro strada hanno trovato una Bagnolese fortunata complice anche un arbitraggio, quello del signor Trevisan di Mestre, decisamente discutibile.
La cronaca. La prima occasione è di marca ospite al 9' con una girata in area da parte di Formato respinta dalla difesa rossoblu. Il Montignoso risponde due minuti piu' tardi con un tiro da parte di Fassone parato da Auregli. Al cross al centro di Fassone con la difesa emiliana in angolo . Bagnolese che ci prova al 16' con un colpo di testa di Formato che termina a lato. Il vantaggio dei padroni di casa arriva al 20' con una girata al volo da fuori area da parte di Chiaramonti che si insacca all'incrocio dei pali dell'incolpevole Auregli. Montignoso che va vicino al raddoppio tre minuti dopo in due occasioni prima con Fassone e poi con Lazzarini ma il portiere emiliano in entrambi i casi si supera. Al 26' cross al centro di Lazzarini e girata di Geraci col pallone che sfiora il palo. Al 28' un tiro in controbalzo di Zampino termina alto sulla traversa. Un calcio di punizione di Vernia impegna Frongillo in corner al 37'. Al 39' calcio di rigore per la Bagnolese per atterramento in area di Vernia. Dal dischetto lo stesso Vernia realizza alla destra di Frongillo. Al 44' un evidente fallo di mano in area emiliana ma Trevisan fa proseguire tra le vibrante proteste dei padroni di casa.

In apertura di ripresa prima Geraci colpisce un palo al 2' e poi un rigore solare sempre su Geraci viene ignorato dall'arbitro che anzi ammonisce l'attaccante rossoblu per simulazione. Al 18' ci prova Faye per la Bagnolese ma il pallone è alto sulla traversa. Al 20' Geraci viene atterrato in area. Questa volta è rigore che lo stesso Geraci trasforma. La Bagnolese tenta una reazione con Formato e Zampino senza pero' impensierire Frongillo. Al 40' Geraci viene steso in area, sarebbe il rigore per chiudere la squalificazione ed in vece Trevisan opta ancora per la simulazione espellendo lo stesso attaccante. Al 42' Zampino in mischia ma in evidente fuorigioco spinge in rete per il 2-2 con il quale la Bagnolese conquista il passaggio de turno tra le proteste del Montignoso decisamente penalizzato dall'operato del fischietto veneto.
Mercoledì 6 marzo 2019 alle 14:42:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Questo post è a cura della A.S.D. Sportivamente


Notizie Massa Carrara







Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News