Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 10.36 del 26 Agosto 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Eccellenza, Sardella: "Appendo i guanti al chiodo"

Il numero uno della Pontremolese rimarrà nel calcio ma come allenatore dei portieri: "Là dove una cosa inizia l'altra si conclude..."

Eccellenza, Sardella: `Appendo i guanti al chiodo`
Eccellenza - Dopo una lunga carriera giocata a livelli importanti il portierone della Pontremolese Gianluca Sardella ha deciso di chiudere con il calcio giocato. Classe 1984 di grande esperienza, fortissimo tra i pali, uomo di carattere e leader in campo, ha sempre fatto bene lasciando un bel ricordo di se in tutte le squadre in cui ha giocato: 12 anni di settore giovanile nel Ricortola, poi in prima squadra con Sarzanese, Monteriggioni, Pietrasanta, San Piero a Sieve, Vallesturla, Castelnuovo Garfagnana, Portuale, Pontremolese.

Da come si legge nella emozionante dichiarazione rilasciata tramite in post su facebook, Sardella non chiude definitivamente con il calcio ma inizierà la carriera di allenatore dei portieri, nel settore giovanile della San Marco Avenza con i Giovanissimi 2005/2006:

"Tra pochi gironi inizierò una nuova avventura come preparatore... e là dove una cosa inizia l'altra si conclude. Mi lascio alle spalle tante emozioni vissute in quel rettangolo verde... Successi, sconfitte, lacrime, abbracci, litigi, errori... Tutti momenti che rimarranno indelebili nella mia memoria. Ho dato la mia vita per questo sport e nn ho nulla da rimpiangere. "Appendo i guanti al chiodo" con il sorriso sapendo di aver dato tutto me stesso. Mando un grandissimo abbraccio a tutti i compagni, allenatori che ho avuto in questi anni...GRAZIE DI TUTTO".
Domenica 4 agosto 2019 alle 10:49:37
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Questo post è a cura della A.S.D. Sportivamente


Notizie Massa Carrara







Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News