Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Castelfiorentino-Montignoso Fc 0-1. Gassani: "Siamo martelli e dobbiamo martellare"

Rossoblu in testa alla classifica con il Grosseto

Castelfiorentino-Montignoso Fc 0-1. Gassani: `Siamo martelli e dobbiamo martellare`
Eccellenza - CASTELFIORENTINO: Lisi, Alderighi, Sarti G., Agnorelli, Nencioni, Calonaci, Drago, Safina, Anichini, Fossati, Bianchi. A disp.: Beconcini, Sarti N., Maccianti, Fontani, Sarti M., Trapassi, Naggar, Campatelli, Alderighi. All.: Giglioli Massimiliano
MONTIGNOSO FC: Cappellini, Cinquini, Mussi, Bedini, Signorini, Bugliani, Offretti, Piscopo, Geraci, Grossi, Tonazzini. A disp.: Grippino, Castellacci, Pennucci, Marchetti, Benassi, Barbieri, Tazzini, Giorgini, Chiaramonti. All.: Gassani Matteo
ARBITRO: Labruna Leonardo di Pontedera, coad. da Chiesi Fabrizio di Prato e Misson Marco di Prato
RETI: 49° Geraci

Con un rigore trasformato da bomber Geraci (netto fallo subito da offretti in una bella azione personale) al quinto del secondo tempo il montignoso espugna il "neri" di Castelfiorentino e, in coabitazione con il carro armato Grosseto, guida la classica del Girone A di Eccellenza a punteggio pieno.

Un Montignoso solido, organizzato, con grande personalità ha espugnato con pieno merito uno dei campi più difficili del girone. Ottima la prova dei ragazzi del "diavolo" Gassani che hanno superato a pieni voti un esame molto difficile.

Di seguito le parole di mister Gassani

Mister, vittoria pesante... Abbiano giocato una partita molto attenta, di grande applicazione e di grandissima disponibilità da parte di tutti. Abbiamo lottato su tutti i palloni con ferocia agonistica, volevamo la vittoria e l'abbiamo ottenuta con merito. Sapevamo che sarebbe stata una partita fisica, dura, spigolosa e l'abbiama giocata secondo le nostre caratteristiche, mettendo nella contesa cuore e fiato e ciò ci ha ripagato. Siamo stati bravi a cercare l'episodio e dal goal in poi siamo stati perfetti e abbiamo legittimato la vittoria.

Qual'è stata la chiave tattica della partita? In certe partite tanto dure quando equilibrate prima della tattica serve avere in campo uomini veri, con gli attributi e io alleno un gruppo di uomini veri, seri. Questa aspetto ha fatto la differenza.

Ancora Geraci... Geraci ha lavorato tantissimo per la squadra e il goal è il giusto premio per lui. Inoltre era un ex in una contesto dove l'anno scorso non è riuscito a esprimere il suo valore, andando incontro ad una stagione difficile dal punto di vista personale. Per lui quanto accaduto oggi vale doppio e sono contento per il ragazzo.

Mister, montignoso primo in classica... Lascialo stare questi discorsi che non ci competono. Il nostro obbiettivo è e rimane la salvezza e se conquistata direttamente ancora meglio. Come detto nel pre gara testa e gambe girano a meraviglia, in questo momento siamo martelli e dobbiamo martellare, e forte. Poi vedremo cosa succederà. Dobbiamo sempre rimanere sul pezzo, lavorare sodo e tanto in settimana perché tutto ciò che otterremo sarà ricavato dal sudore e dal sangue che metteremo in ogni allenamento, in ogni partita.

Una parola sui singoli? Difficile parlare dei singoli in questo momento perché la forza del Montignoso è il collettivo. Diciamo però che il rientro di Chiaramonti è stato ottimo e che con lui avremo una freccia in più nel nostro arco.

Mister, notiamo molta felicità in lei... Sono felice per i miei ragazzi. Meritano le soddisfazioni che in questo momento stanno ottenendo con pieno merito.

Vuole aggiungere altro? Si. Voglio ringraziare i tantissimi tifosi, genitori che ci hanno seguito in una trasferta così lontana. Il loro incitamento, il loro attaccamento ci hanno aiutato ad andare oltre i nostri limiti, a tenere duro nei momenti "caldi" della partita e a vincerla. A loro va il mio ringraziamento. Abbiamo bisogno di loro e cercheremo in ogni partita di dare il massimo per ripagare tanto apprezzamento.
Domenica 16 settembre 2018 alle 20:55:46
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News