Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 23.29 del 19 Novembre 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Juniores Regionali, si torna in campo per la decima

Fino ad ora a dettare legge sono i pratesi del Maliseti Seano, stratosferica macchina macina tutto, indiscussa leader con numeri da capo giro

Juniores Regionali, si torna in campo per la decima
Calcio Junior - Si torna in campo per la decima giornata del campionato regionale della Juniores. Fino ad ora a dettare legge sono i pratesi del Maliseti Seano, stratosferica macchina macina tutto, indiscussa leader con numeri da capo giro: nove successi su none gare, miglior attacco e miglior difesa del girone con la differenza reti +20. La prima della classe nel turno odierno ospita i pistoiesi della Galcianese, compagine che staziona al confine del girone dei play out, sulla carta match più che abbordabile per la formazione di mjister Fabrizio Guidotti.

A ridosso del vertice spicca il match tra lo Zenith, seconda forza, e la temibile formazione lucchese dell’Atletico, entrambi i club sono reduci dall’ottima striscia positiva. La prima nostra compagine sempre in odor di play off è il Don Bosco Fossone che si lecca le ferite dopo la pesante sconfitta in casa in casa del Coiano, si è preparata al meglio per affrontare un’altra delle big del girone come il Lanciotto Campi, i fiorentini dopo aver perso lo scontro diretto con il Maliseti non si sono ancora ripresi, scivolando al terzo posto e scavalcati dallo Zenith. Il gruppo di mister Marco Tarantino, contro una delle pretendenti al titolo, deve tirar fuori il carattere che in tanti contesti ha mostrato.

La seconda squadra del nostro comprensorio, le “zebrette” di mister Giorgo Figaia, attualmente settimi i graduatoria devono riscattare la sconfitta del derby della “Covetta” contro i cugini del San Marco Avenza. All’ ”Oliveti” affronteranno la “mina vagante”, i garfagnini del Castelnuovo.

Le altre due nostre compagini quale il San Marco Avenza e Atletico Carrara sono attese da delicate trasferte: gli avenzini del magico Frediani sono chiamati all’insidioso test in esterna, dove hanno vinto una sola volta, si auspicano quindi di tornare da Poggio a Caiano con un risultato positivo.

Infine passiamo ai neroazzurri dell’Atletico, attuale fanalino di coda del girone: i continui stop hanno complicato non poco il cammino in campionato. La squadra nelle mani, da poche settimane, del neo mister Davide Ratti ha intrapreso una nuova linea, progressi positivi visti nel recente match interno con i pari età di Lucca, nonostante la sconfitta. Tra i marmiferi rientrerà il talentuoso Jolly Hicham Farsane a dar manforte ai compagni nella delicata esterna in casa della Valdinievole.

Programma gare, arbitro di sabato 9/11/2019 (ore 15,00)

Don Bosco Fossone-Lanciotto (“Duilio Boni”, Daniele Panighini di Carrara)
Massese-Castelnuovo G. (Oliveti, Giorgio Puccinelli di Carrara)
Poggio a Caiano-San Marco Avenza (“ G.Martini”, Enrik Lila di Lucca)
Valdinievole-Atletico Carrara (“Mariotti”, Flavio Sodini di Pistoia)

Le altre partire:

Atl.Lucca- Zenith (“Hardeson”, Federico Guidotti di Lucca)
Maliseti-Galcianese (Seano, Andrei Stefanel Marariu di Prato )
Stiava-Monsummano(Stiava, Daniel Tridico di Prato)
Coiano-Migliarino (S.Lucia, Gabriele Olmi di Prato)
Sabato 9 novembre 2019 alle 08:01:54
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Questo post è a cura della A.S.D. Sportivamente


Notizie Massa Carrara







Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News