Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 22.35 del 26 Maggio 2020

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Il Città di Massa perde scontro diretto e vetta a Carrè

I bianconeri, sotto 5-1, sfiorano l'impresa nel finale ma non riescono ad andare oltre al 5-4. La classifica sorride ancora: secondo posto

Serie A2
Il Città di Massa perde scontro diretto e vetta a Carrè
Calcio a 5 - CARRÈ CHIUPPANO-CITTÀ DI MASSA 5-4 (2-0 p.t.)

CARRÈ CHIUPPANO: Massafra, Quinellato, Pedrinho, Senna, Zannoni, Caretta, Boulahjar, Masi, Josico, Guzzonato, Baron, Josic. All. Ferraro

CITTÀ DI MASSA: Dodaro, Quintin, Borges, Garrote, Lari, Manfredi, Ussi, Carrozzo, Perciavalle, Bertoldi, Cattani, Nobili. All. Garzelli

MARCATORI: 10'08'' p.t. Quinellato (C), 16'30'' Senna (C), 5'19'' s.t. Senna (C), 8'23'' Quinellato (C), 13'47'' aut. Zannoni (M), 17'14'' Borges (M), 17'58'' Quinellato (C), 19'05'' Quintin (M), 19'48'' Borges (M)

AMMONITI: Masi (C), Ussi (M), Borges (M), Quintin (M), Perciavalle (M), Zannoni (C)
ESPULSI: al 7'28'' del s.t. Cattani (M)

ARBITRI: Gianluca Gentile (Roma 1), Luca Moscone (L’Aquila) CRONO: Federico Beggio (Padova)

Seconda sconfitta stagionale per il Città di Massa Calcio a 5. Dopo quella di Milano, ancora un'altra trasferta fatale per i bianconeri che, alla Palestra Intercomunale di Carrè, cedono ai padroni di casa per 5-4, perdendo il primo posto in favore proprio del Carrè Chiuppano che adesso comanda a 22, +2 sul Città di Massa e Milano.

La partita di oggi metteva di fronte la prima e la seconda del Girone A di Serie A2, con gli apuani che arrivavano primi grazie al loro punticino di vantaggio. Sfida, dunque, dal sapore speciale, per entrambe le squadre. Il Carrè Chiuppano, però, non si è lasciato condizionare troppo dalle emozioni che il big match si portava dietro ed è riuscito a incanalare lo scontro nei binari giusti fin dal primo tempo. Infatti, dopo i primi venti minuti, i padroni di casa conducevano per 2-0 grazie alle reti di Quinellato e Senna.

Nella ripresa il copione non cambia e i veneti riescono a portarsi addirittura sul 4-0. Gli uomini di Garzelli trovano il gol del 4-1 grazie ad un autorete che restituisce un po' di fiducia alla squadra. La rete di Borges ha provato a restituire anche la speranza, ma i vicentini sono stati spietati nel segnare il 5-2 che sembrava il colpo di grazia.

Il Città di Massa, però, ha mostrato grande cuore nel finale arrivando sul punteggio di 5-4 quando sul cronomentro mancavano 10 secondi, creando più di qualche ansia ai padroni di casa che comunque si portano a casa i 3 punti e la vetta del Girone A.

Nulla toglie, questa sconfitta, al grandioso inizio di stagione del Città di Massa che proverà a reagire sabato 7 Dicembre tra le mura del PalaOliveti contro il CIttà di Asti, contando sull'aiuto del caldissimo pubblico massese.
Sabato 30 novembre 2019 alle 18:03:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Questo post è a cura della A.S.D. Sportivamente


Notizie Massa Carrara






Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News