Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 14.10 del 12 Novembre 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Il Città di Massa scivola a Milano, prima sconfitta stagionale

I bianconeri escono sconfitti 8-4 dalla trasferta di Milano, Garzelli: "Sono stati superiori"

Il Città di Massa scivola a Milano, prima sconfitta stagionale
Calcetto - MILANO-CITTÀ DI MASSA 8-4 (3-3 p.t.)
MILANO: Nochimura, Peverini M., Gargantini, Casagrande, Renoldi, Santagati, Bonaccolta, Miramondi, Migliano Minazzoli, Ferri, Volonteri, Mauri. All. Sau

CITTÀ DI MASSA: Dodaro, Borges, Garrote, Perciavalle, Lari, Quintin, Manfredi, Carrozzo, Bandinelli, Ribeiro, Cattani, Nobili. All. Garzelli

MARCATORI: 3' p.t. Renoldi (MI), 9' Renoldi (MI), 11'40'' Gargantini (MI), 13' Lari (MA), 16'30'' Garrote (MA), 17'30'' t.l. Quintin (MA), 3' s.t. Peverini M. (MI), 4' Peverini M. (MI), 9'30'' rig. Renoldi (MI), 12' Gargantini (MI), 13'30'' rig. Renoldi (MI), 16'40'' Quintin (MA)

AMMONITI: Renoldi (MI), Peverini M. (MI), Dodaro (MA), Manfredi (MA), Garrote (MA)
ESPULSI: al 9'30'' del s.t. Bandinelli (MA)

ARBITRI: Massimo Seminara (Palermo), Tullio Graziano (Palermo) CRONO: Carmine Genoni (Busto Arsizio)

Il Città di Massa sta stupendo tutti in questo inizio di stagione, da neopromossa in A2 la squadra apuana ha dimostrato il suo valore contro avversari di spessore, come mercoledì scorso in Coppa di Divisione contro l'Imolese.
Oggi gli uomini di Garzelli erano impegnati nella complicata trasferta di Gorgonzola contro il Milano C5, appena 1 punto dietro alla compagine massese.

Alle 15.30 presso il palazzetto Seven Infinity di Gorgonzola, i bianconeri non sono riusciti a ripetere le imprese passate e hanno ceduto alla forza dei lombardi, vittoriosi 8-4
La partita inizia subito bene per i padroni di casa, in divisa biancorossa, che segnano dopo 3 minuti con Renoldi, autore del 2-0 6 minuti dopo. Il Città di Massa non riesce a reagire prima del 3-0 dei milanesi targato Gargantini e sembrano subire la pesante botta.
Al minuto 13 arriva il gol di Filippo Lari, alla sesta firma stagionale, che riporta un po' di entusiasmo agli ospiti che riescono a trovare anche il secondo gol con Garrote, sempre più capocannoniere della squadra. Milano finisce il bonus di falli e a 2 minuti dalla fine viene assegnato un tiro libero ai bianconeri che hanno una ghiotta occasione per pareggiare e Quintin non se la fa sfuggire, 3-3 e partita che sembra rimessa in piedi.

Nel secondo tempo, però, Milano ritrova lo spirito iniziale e non lascia speranze ai "Garzelli boys" che sono costretti e raccogliere la palla in rete altre 5 volte. Uno scatenato Renoldi cala il poker per portare ai suoi i 3 punti e per prendersi la vetta della classifica capocannonieri proprio a discapito di Garrote.
A nulla serve la doppietta personale di Quintin che sigilla il risultato sull'8-4 finale. Oltre alla sconfitta, il Città di Massa dovrà fare a meno di Bandinelli, appena rientrato dall'infortunio, nella prossima partita contro il Leonardo, visto l'espulsione patita a 10 minuti dalla fine.

Pesante sconfitta per i bianconeri, dovuta forse a un calo fisiologico dopo l'impegnativa partita di Coppa contro l'Imolese che ha portato via tante energie, sia fisiche che mentali. Non vuole alibi però il mister dei massesi che ha parlato così alla fine della partita: "Sono stati superiori a noi durante tutto l'arco della partita, tranne forse alla fine della prima frazione. Forse noi abbiamo subito la stanchezza della partita di Coppa, ma non vogliamo trovare alibi. Abbiamo perso contro una grande squadra, una delle migliori del nostro girone"

Città di Massa che rimane comunque al quarto posto con 14 punti. Classifica guidata dal Chiarrè Chiuppano a 17 seguito da Villorba a 17 e Milano a 16.
Appuntamento per sabato al nuovo PalaSport di Via degli Oliveti per cercare il riscatto contro la penultima Leonardo.
Sabato 9 novembre 2019 alle 18:04:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Questo post è a cura della A.S.D. Sportivamente


Notizie Massa Carrara







Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News