Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 21.34 del 5 Dicembre 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Il Città di Massa perde scontro diretto e vetta a Carrè

I bianconeri, sotto 5-1, sfiorano l'impresa nel finale ma non riescono ad andare oltre al 5-4. La classifica sorride ancora: secondo posto

Serie A2
Il Città di Massa perde scontro diretto e vetta a Carrè
Calcetto - CARRÈ CHIUPPANO-CITTÀ DI MASSA 5-4 (2-0 p.t.)

CARRÈ CHIUPPANO: Massafra, Quinellato, Pedrinho, Senna, Zannoni, Caretta, Boulahjar, Masi, Josico, Guzzonato, Baron, Josic. All. Ferraro

CITTÀ DI MASSA: Dodaro, Quintin, Borges, Garrote, Lari, Manfredi, Ussi, Carrozzo, Perciavalle, Bertoldi, Cattani, Nobili. All. Garzelli

MARCATORI: 10'08'' p.t. Quinellato (C), 16'30'' Senna (C), 5'19'' s.t. Senna (C), 8'23'' Quinellato (C), 13'47'' aut. Zannoni (M), 17'14'' Borges (M), 17'58'' Quinellato (C), 19'05'' Quintin (M), 19'48'' Borges (M)

AMMONITI: Masi (C), Ussi (M), Borges (M), Quintin (M), Perciavalle (M), Zannoni (C)
ESPULSI: al 7'28'' del s.t. Cattani (M)

ARBITRI: Gianluca Gentile (Roma 1), Luca Moscone (L’Aquila) CRONO: Federico Beggio (Padova)

Seconda sconfitta stagionale per il Città di Massa Calcio a 5. Dopo quella di Milano, ancora un'altra trasferta fatale per i bianconeri che, alla Palestra Intercomunale di Carrè, cedono ai padroni di casa per 5-4, perdendo il primo posto in favore proprio del Carrè Chiuppano che adesso comanda a 22, +2 sul Città di Massa e Milano.

La partita di oggi metteva di fronte la prima e la seconda del Girone A di Serie A2, con gli apuani che arrivavano primi grazie al loro punticino di vantaggio. Sfida, dunque, dal sapore speciale, per entrambe le squadre. Il Carrè Chiuppano, però, non si è lasciato condizionare troppo dalle emozioni che il big match si portava dietro ed è riuscito a incanalare lo scontro nei binari giusti fin dal primo tempo. Infatti, dopo i primi venti minuti, i padroni di casa conducevano per 2-0 grazie alle reti di Quinellato e Senna.

Nella ripresa il copione non cambia e i veneti riescono a portarsi addirittura sul 4-0. Gli uomini di Garzelli trovano il gol del 4-1 grazie ad un autorete che restituisce un po' di fiducia alla squadra. La rete di Borges ha provato a restituire anche la speranza, ma i vicentini sono stati spietati nel segnare il 5-2 che sembrava il colpo di grazia.

Il Città di Massa, però, ha mostrato grande cuore nel finale arrivando sul punteggio di 5-4 quando sul cronomentro mancavano 10 secondi, creando più di qualche ansia ai padroni di casa che comunque si portano a casa i 3 punti e la vetta del Girone A.

Nulla toglie, questa sconfitta, al grandioso inizio di stagione del Città di Massa che proverà a reagire sabato 7 Dicembre tra le mura del PalaOliveti contro il CIttà di Asti, contando sull'aiuto del caldissimo pubblico massese.
Sabato 30 novembre 2019 alle 18:03:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Questo post è a cura della A.S.D. Sportivamente


Notizie Massa Carrara







Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News