LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 11.31 del 22 Settembre 2017

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Torna Avenza Medievale

Nel fine settimana la 7° edizione

Torna Avenza Medievale
Avenza - Sabato 2 e Domenica 3 Settembre, Avenza ripiomba nel medioevo, con la 7^ edizione della Festa Medievale. In realtà è una tradizione quasi ventennale. Infatti la prima si tenne nel 1998 per iniziativa dello scomparso “Lucianìn” Menconi, è stata poi ripresa dalla vecchia Pro Loco in collaborazione con il Rione San Michele di Pescia e patrocinata dalla Circoscrizione di Avenza. Dopo una breve parentesi, sempre sotto gli auspici della Circoscrizione, è stata riproposta con varie formule, fino a quella attuale curata dalla Pro Loco Avenza sulla Francigena, con connotazioni che la rendono diversa da altre manifestazioni similari. In ogni modo alla base c’è la vocazione di un borgo nato sulla via Francigena e che, per questo, ha visto passare la più variegata umanità, dai mercanti ai briganti, dai pellegrini ai soldati. Così dalle ore 19 fino a tarda notte del fine settimana, nel centro storico della frazione per l’occasione chiuso al traffico veicolare, ritorna quella multiforme corte dei miracoli che era il medioevo. La Compagnia dell’Alto Fuoco Ignes Fatui con trampolieri e fantasie di fuoco illuminerà il borgo, la Compagnia degli Errabundi Musici faranno risuonare antichi canti con inconsueti strumenti, L’ass. “Giocosamente” curerà l’allestimento di un’area giochi per tutte le età in piazza Lucetti, Mister Mustache con le sue esilaranti performance di intrattenimento itinerante animerà ogni angolo. Per gli amanti dell’horror ci sarà il vicolo della paura (curato dai volontari della Pubblica Assistenza), per chi preferisce il colore, gli Sbandieratori di Fivizzano daranno prova della loro maestria come pure gli Arcieri dello Spino Fiorito infallibili nel tiro con l’arco. Il tema centrale dell’edizione di quest’anno tuttavia saranno gli antichi mestieri: nel giardino di Casa Pellini (sotto la torre) la Compagnia dei Mestieranti di Adele Principe darà prova di sé con le corporazioni della dipintura, della sartoria e della pelletteria, il Collegium Lunae si esibirà con i suoi mestieranti e schermitori. I Terre d’Este, esperti vasai mostreranno la loro maestria nelle varie fasi della produzione. La presenza di Puk Teatro completerà il panorama dell’animazione. Non mancheranno i punti di ristoro allestiti in diverse parti del centro storico da ristoranti, bar ed altri esercizi.
Mercoledì 30 agosto 2017 alle 21:00:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





FOTOGALLERY


VIDEOGALLERY
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Via Fratelli Rosselli, 33 - 19121 La Spezia
Direttore responsabile: Luca Borghini

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News