LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 22.35 del 17 Dicembre 2017

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

l sindaco all’Asl: “No alla Scuola Infermieri alla ex-Da Vinci. Si rispettino gli accordi”

De Pasquale: “Venga trasferita a Monterosso o al Civico”

l sindaco all’Asl: “No alla Scuola Infermieri alla ex-Da Vinci. Si rispettino gli accordi”
Carrara - Scuola Infermieri alla ex-Da Vinci? Il sindaco Francesco De Pasquale dice no, chiedendo che vengano rispettati quegli accordi per portarla in centro città. Lo ha fatto con una lettera di risposta alla dottoressa Monica Guglielmi, direttore della zona-distretto delle Apuane dell’Azienda Usl Toscana Nord Ovest.

“Come già previsto dai precedenti accordi sottoscritti nei Pal dell’Ausl 1, di cui l’ultimo nel marzo 2013, non si ritiene – ha scritto il primo cittadino – di poter concedere in comodato d’uso gratuito, per la collocazione della Scuola Infermieri, locali di proprietà comunale ubicati nel complesso scolastico di via Campo d’Appio ad Avenza”.

“Si resta, pertanto, in attesa che la Scuola Infermieri – ha proseguito – venga trasferita presso la palazzina H di Monterosso, così come già indicato dal Consiglio Comunale di Carrara con deliberazione n. 77 del 24 ottobre 2016 avente come oggetto ‘Situazione attuale e prospettive della Sanità locale. Approvazione Ordine del Giorno’”.

“In alternativa alla suddetta soluzione – ha scritto in conclusione il sindaco – si dichiara la propria disponibilità a valutare l’utilizzo degli spazi all’interno dell’Ex-Ospedale Civico di Carrara, precisando che in tal caso, sarà necessaria un’ulteriore decisione”.
Venerdì 13 ottobre 2017 alle 11:17:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





VIDEOGALLERY



Sondaggio

Dove farete gli ultimi acquisti di Natale?

























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Via Fratelli Rosselli, 33 - 19121 La Spezia
Direttore responsabile: Luca Borghini

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News